Image 03 Image 03 Image 03

STEFANO DE AGOSTINI E’ IL NUOVO ALLENATORE DELL’A.C. BELLUNO 1905

31 maggio 2019
STEFANO DE AGOSTINI E’ IL NUOVO ALLENATORE DELL’A.C. BELLUNO 1905

Belluno, 31/05/2019 – Stefano De Agostini siederà sulla panchina gialloblù nella stagione sportiva 2019-2020. Questa mattina la dirigenza dell’A.C. Belluno 1905 ha incontrato nuovamente il tecnico friulano per definire gli ultimi dettagli e il colloquio si è concluso positivamente con una stretta di mano tra il neo tecnico gialloblù e il Presidente Alberto Lazzari.

Stefano De Agostini può vantare una prestigiosa carriera da calciatore professionista, dove ha vestito anche le maglie di società gloriose come Udinese, Padova, Napoli e Atalanta. Da allenatore De Agostini vanta una lunga esperienza nei campionati di Promozione, Eccellenza, Serie D e C2, essendo stato alla guida di Azzanese, Sacilese (vincendo il campionato di Serie D nel 2008-2009), Opitergina, Mezzocorona, Sambonifacese, Tamai e nella stagione appena conclusa Cjarlins Muzane.

Nella prossime settimane verrà indetta una conferenza stampa nella quale verrà svelato il nuovo organigramma societario, lo staff completo della Prima Squadra e del Settore Giovanile.

“Abbiamo scelto di affidare la guida della nostra Prima Squadra a un tecnico di affermata esperienza come De Agostini,” dichiara il Presidente Alberto Lazzari. “Riteniamo che De Agostini sia la persona ideale per condurre la nostra squadra nella prossima stagione. Rispetto al passato non abbiamo potuto pianificare già ad aprile il nostro futuro, dovendo aspettare l’esito dei playout. Per noi era fondamentale quindi chiudere il prima possibile il capitolo allenatore per iniziare già da domani i colloqui con i nostri giocatori e individuare i profili ideali per rinforzare la nostra squadra.”

“Sono davvero felice di essere entrato a far parte di una società storica e gloriosa come l’A.C. Belluno 1905,” dichiara il neo tecnico gialloblù De Agostini. “Già nei prossimi giorni parlerò con tutti i ragazzi in rosa per programmare la stagione. Conosco praticamente tutti i giocatori gialloblù avendoli affrontati tante volte da avversario. Ringrazio la società per questa fantastica opportunità. Non voglio fare proclami sugli obiettivi stagionali, naturalmente si partirà per cercare di raggiungere il prima possibile quota 40 punti. Non vedo davvero l’ora di iniziare questa nuova avventura in gialloblù.”