Image 03 Image 03 Image 03

PAREGGIO SENZA RETI A CAMPODARSEGO

14 aprile 2019
PAREGGIO SENZA RETI A CAMPODARSEGO

Belluno, 14/04/2019 – L’A.C. Belluno 1905 torna da Campodarsego con un punto prezioso conquistato, anche se rimane il rammarico per le diverse occasioni sprecate, soprattutto nel primo tempo.

Mister Vecchiato decide di confermare dal primo minuto la stessa formazione che aveva affrontato il Tamai: Burigana tra i pali, in difesa Petdji, Mosca, Sommacal e Visentin, a centrocampo Quarzago, Bertagno e Miniati, Duravia alle spalle di Corbanese e Salvadego. I gialloblù partono fortissimo e nella prima mezzora creano 4 palle gol nitide: Salvadego centra la traversa in girata e successivamente spreca due ottime occasioni dall’interno dell’area. Miniati invece centra la traversa direttamente su calcio di punizione. Nella ripresa la partita si equilibra e le due squadre non riescono a creare significative occasioni sotto porta.

I gialloblù portano a casa un punto importante e giovedì affronteranno, ancora in trasferta, il San Donà.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

“La squadra ha disputato una prestazione di qualità, rimane purtroppo il rammarico, come ci è successo molte volte quest’anno, di non riuscire a trovare il gol del vantaggio nonostante le tante occasioni create,” dichiara Mister Vecchiato. “Nel secondo tempo invece la partita è stata più equilibrata, con il Campodarsego che ha dimostrato di essere un’ottima squadra. Ora mancano 3 partite, sappiamo che per evitare i playout dobbiamo ottenere almeno due vittorie da qui alla fine.”