Image 03 Image 03 Image 03

CORBANESE AGGUANTA L’ADRIESE NEL FINALE

28 ottobre 2018
CORBANESE AGGUANTA L’ADRIESE NEL FINALE

Belluno, 28/10/2018 – Prova convincente dell’A.C. Belluno 1905 che conquista un punto prezioso sul campo della capolista Adriese. Mister Vecchiato deve rinunciare agli infortunati Pellicanò, Pozzato, Quarzago e Salvadego e decide di schierare dal primo minuto: Burigana tra i pali, difesa a tre con Petdji, Sommacal e Visentin, centrocampo a cinque con Miniati, Masoch, Bertagno, Chiesa e Mosca, in attacco Corbanese e Borgato.  La partita nel primo tempo è giocata a viso aperto da entrambe le squadre, ma il punteggio non si sblocca. Nella ripresa l’Adriese parte forte e al 57′ Marangon si inventa una giocata straordinaria e porta in vantaggio la sua squadra. L’A.C. Belluno 1905 è brava a rimanere in partita e a due minuti dal novantesimo Zigon viene atterrato in area e l’arbitro indica il dischetto. Dagli 11 metri Corbanese non sbaglia. 

Il pareggio per 1-1 consente ai gialloblù di raggiungere la Clodiense al terzultimo posto in classifica. L’A.C. Belluno 1905 domenica affronterà al Polisportivo il Levico Terme.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

“La squadra ha fatto davvero bene, nonostante le defezioni dell’ultimo momento,” dichiara a fine gara mister Vecchiato. “Abbiamo giocato a viso aperto contro una squadra forte e con giocatori di spessore come l’Adriese. Non era facile restare in partita dopo il vantaggio di Marangon, ma non abbiamo mai smesso di giocare. Torniamo a casa con un punto importante, sia per la classifica che per il morale.”