Image 03 Image 03 Image 03

DUE RETI NEL SECONDO TEMPO CONDANNANO L’A.C. BELLUNO 1905 A CHIONS

14 ottobre 2018
DUE RETI NEL SECONDO TEMPO CONDANNANO L’A.C. BELLUNO 1905 A CHIONS

Belluno, 14/10/2018 – L’A.C. Belluno 1905 esce sconfitta dal campo del Chions per 2-0. Mister Vecchiato a inizio gara decide di schierare: Burigana tra i pali, in difesa Quarzago, Mosca, Pellicanò e Sommacal, a centrocampo Miniati, Chiesa e Masoch, in attacco il trio Corbanese, Fiabane e Petdji. Nella prima frazione le due squadre si studiano, con la gara che si gioca soprattutto a metà campo. Nella ripresa, classica girandola di cambi da entrambe le parti. Proprio il neo entrato Marjanovic al 75′ sblocca il match con una conclusione potente dall’interno dell’area di rigore. Trascorrono solo 4 minuti e il Chions raddoppia grazie a un tap in sottoporta di Zucchiati. Per l’A.C. Belluno 1905 è la seconda sconfitta consecutiva, dopo il KO interno contro l’Este.

Sabato i gialloblù affronteranno al Polisportivo l’Union Feltre.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

“Oggi ha vinto la squadra che più ci ha creduto, che ha vinto più contrasti e che ha cercato con più insistenza i 3 punti,” dichiara a fine gara mister Vecchiato. “Le due sconfitte contro Este e Chions sono arrivate in modo completamente diverso, ma sono comunque due KO e di questo dobbiamo tenerne conto. Siamo una squadra che al momento ha dei limiti e perciò dobbiamo solo pensare a salvarsi. Sabato è in programma il derby, una partita senza dubbio diversa dalle altre e dove non mancheranno di certo le motivazioni”