Image 03 Image 03 Image 03

L’ITAL-LENTI BELLUNO SFIORA LA VITTORIA A VIGASIO

13 aprile 2017
L’ITAL-LENTI BELLUNO SFIORA LA VITTORIA A VIGASIO

Belluno, 13/04/2017 – L’Ital-Lenti Belluno conquista un punto in terra veronese, pareggiando per 1-1 contro il Vigasio. Un risultato che però sta stretto ai gialloblù che hanno dominato per lunghi tratti il match, soprattutto nel secondo tempo. Mister Vecchiato decide di schierare dal primo minuto: Borghetto tra i pali, in difesa Petdji, Mosca, Franchetto e Sommacal, davanti alla difesa lo schermo con Masoch e Miniati, Duravia, Farinazzo e Marta alle spalle dell’unica punta Corbanese. Dopo pochi minuti dal fischio d’inizio, Simone Corbanese è stato costretto a uscire dal campo a causa di un profondo taglio alla testa rimediato in un casuale scontro di gioco con un avversario. Per il capitano gialloblù si sono resi necessari 10 punti di sutura. Nella prima frazione le due squadre si affrontano a viso aperto, con i locali che sbloccano la partita poco dopo la mezzora grazie a una rete di Casolla, bravo a infilarsi centralmente nella difesa gialloblù e a superare in uscita Borghetto. L’Ital-Lenti Belluno sfiora subito il pari con Duravia, ma il suo tiro a giro termina fuori di poco. Il primo tempo si chiude con il Vigasio in vantaggio di una rete. Nella ripresa i gialloblù schiacciano nella propria metà campo gli avversari e al 75′ un’incornata vincente di Farinazzo riequilibra il match. Il portiere ospite salva poi il risultato, respingendo un tiro insidioso di Duravia. I gialloblù sono quindi costretti ad accontentarsi del pari.
Mister Vecchiato ha deciso di concedere ai suoi ragazzi qualche giorno di riposo. La squadra infatti si ritroverà al Polisportivo martedì, in vista della delicata sfida interna di domenica 23 aprile contro l’Abano.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Simone Bertagno: “Oggi abbiamo fatto una grande gara, avremmo meritato senza dubbio qualcosa in più del pareggio,” dichiara a fine partita il centrocampista gialloblù. “Soprattutto nella ripresa siamo stati superiori, ma non era facile trovare il gol contro una squadra che si difendeva in modo ordinato e non lasciava spazi. Questo è comunque un punto importante che ci consente di muovere ulteriormente la classifica. L’obiettivo playoff si è allontanato ora ma abbiamo il dovere di provarci fino alla fine.”

Marcatori: 33′ Casolla, 75′ Farinazzo

Vigasio: 1. Vencato, 2. Scarpi, 3. Di Minico, 4. Zamboni, 5. Beghin, 6. Lucenti, 7. Lauricella, 8. Arioli, 9. Coraini (72′ 17. Oliboni), 10. Guccione, 11. Casolla (86′ 15. Miron)
A disposizione: 12. Polini, 13. Edeobi, 14. Maran, 16. Baah, 18. Andriani, 19. Kochtail, 20. Speri
Allenatore: Vincenzo Cogliandro

Ital-Lenti Belluno: 1. Borghetto, 2. Petdji, 3. Mosca, 4. Masoch, 5. Franchetto, 6. Sommacal, 7. Marta (87′ 17. Anzolut), 8. Miniati (68′ 19. Brotto), 9. Corbanese (23′ 16. Bertagno), 10. Farinazzo, 11. Duravia
A disposizione: 12. Dalla Libera, 13. Scariot, 14. Della Libera, 15. Calcagnotto, 18. Da Forno
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Claudio Panettella
1°Assistente: Sara Capelli
2°Assistente: Christian Cortinovis

Ammonizioni: Petdji, Miniati

Recupero: 3′, 2′