Image 03 Image 03 Image 03

UNA DOPPIETTA DI LAURIA E IL CAMPODARSEGO ESPUGNA IL POLISPORTIVO

15 gennaio 2017
UNA DOPPIETTA DI LAURIA E IL CAMPODARSEGO ESPUGNA IL POLISPORTIVO

Belluno, 15/01/2017 – Dopo due vittorie consecutive arriva il primo ko del 2017 per l’Ital-Lenti Belluno. Contro il Campodarsego i gialloblù non sfigurano ma escono sconfitti per 2-1 contro la terza forza di questo campionato. Nonostante la nevicata che aveva colpito il capoluogo giovedì sera, il terreno di gioco si presentava in buone condizioni. Tanti i volontari che nella giornata di ieri hanno lavorato per sgombrare il campo dalla neve e consentire il regolare svolgimento del match.
A inizio gara mister Vecchiato decide di schierare dal primo minuto: Borghetto tra i pali, in difesa Petdji, Mosca, Franchetto e Sommacal, a centrocampo Bertagno, Masoch e Miniati, Duravia alle spalle della coppia Brotto-Marta. Nei primi minuti gli ospiti si rendono pericolosi con Aliù e D’Appolonia, mentre per i gialloblù è Brotto a impensierire Brino con una conclusione al volo di sinistro. Al 35′ il Campodarsego sblocca il match con un tiro al volo di Lauria. Il primo tempo si chiude con il vantaggio di misura dei padovani. A inizio ripresa il Campodarsego trova il raddoppio: azione sulla destra degli ospiti, la palla arriva in area a Lauria che con un preciso sinistro supera l’incolpevole Borghetto. Al 70′ Masoch accorcia le distanze: il centrocampista gialloblù supera due uomini e con un tocco di punta anticipa l’uscita di Brino. Per il centrocampista gialloblù si tratta del terzo gol nelle ultime tre gare. Negli ultimi 15 minuti l’Ital-Lenti Belluno preme alla ricerca del pareggio ma il forcing gialloblù si infrange sul fortino padovano. La squadra di mister Vecchiato è costretta così alla resa. Domenica prossima l’Ital-Lenti Belluno affronterà in trasferta il Legnago e dovrà farlo senza lo squalificato Masoch, che oggi ha rimediato la quinta ammonizione in questo campionato.

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “Il Campodarsego è una squadra molto forte ma oggi avremmo potuto sicuramente prestare maggior attenzione nei momenti chiave del match,” dichiara il tecnico gialloblù. “La nostra prestazione è stata comunque discreta, ma in fase difensiva non possiamo permetterci di subire reti come in occasione del primo gol di Lauria. Rispetto alle ultime due partite abbiamo fatto un passio indietro, più che altro sotto il profilo della determinazione e della concentrazione. In settimana analizzeremo gli errori commessi e lavoreremo in vista dell’importante sfida di domenica contro il Legnago.”

Marcatori: 35’, 50’ Lauria, 70’ Masoch

Ital-Lenti Belluno: 1. Borghetto, 2. Petdji, 3. Mosca, 4. Masoch, 5. Franchetto, 6. Sommacal, 7. Miniati (60’ 18. Corbanese), 8. Bertagno, 9. Marta (60’ 14. Dosso), 10. Brotto, 11. Duravia
A disposizione: 12. Dalla Libera, 13. Calcagnotto, 15. Quarzago, 16. Da Forno, 17. Salvadego, 19. Anzolut, 20. Borgato
Allenatore: Roberto Vecchiato

Campodarsego: 1. Brino, 2. Sanavia, 3. Buson, 4. Bedin (75’ 18. Severgnini), 5. Beccaro, 6. Lebran, 7. Callegaro (77’ 15. Seno), 8. Tanasa, 9. Aliù (60’ 17. Moreira), 10. Lauria, 11. D’Appolonia
A disposizione: 12. Andreatta, 13. Dario, 14. Gal, 16. Menale, 19. Franceschini, 20. Galliot
Allenatore: Cristiano Masitto

Arbitro: Mattia Pascarella
1°Assistente: Michele Ammirata
2°Assistente: Marco Ceolin

Ammonizioni: Sommacal, Tanasa, Masoch, Lauria
Recupero: 1’, 3’