Image 03 Image 03 Image 03

UN GENEROSO BELLUNO NON BASTA A FERMARE L’U.S. TRIESTINA

20 novembre 2016
UN GENEROSO BELLUNO NON BASTA A FERMARE L’U.S. TRIESTINA

Trieste, 20/11/2016 – L’Ital-Lenti Belluno esce sconfitta per 2-1 dal Nereo Rocco. Mister Vecchiato è costretto a rinunciare all’ultimo anche a Mike Miniati, bloccato da un problema alla schiena e decide di lanciare dal primo minuto: Borghetto tra i pali, in difesa Sommcal, Mosca, Calcagnotto e Franchetto, a metà campo Masoch, Quarzago e Petdji, in attacco il tridente Duravia, Marta, Brotto. Pronti via e l’U.S. Triestina sblocca il match. Cross dalla sinistra di Corteggiano, Calcagnotto nel tentativi di allontanare il pallone dall’area colpisce maldestramente e insacca nella propria porta. Trascorrono pochi minuti e lo stesso centrale difensivo gialloblù è costretto a uscire dal campo per infortunio, al suo posto Corbanese, al rientro dopo un mese. L’U.S. Triestina si conferma una squadra di grande spessore e controlla con autorità il match, ma l’Ital-Lenti Belluno prova a impensierire la difesa alabardata, soprattutto in contropiede. La prima frazione termina con il vantaggio di misura dell’U.S. Triestina. Trascorrono pochi minuti dall’inizio del secondo tempo e la squadra di casa trova il raddoppio. Franca, appostato sul secondo palo di testa trafigge Borghetto. Il doppio vantaggio da ulteriore forza agli alabardati che provano a chiudere il match, ma davanti a loro trovano un Borghetto in stato di grazia che con un paio di interventi prodigiosi riesce a tenere in partita i gialloblù. Al 90′ Mosca accorcia le distanze con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione laterale di Duravia, ma dopo i tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara è l’U.S. Triestina a festeggiare la vittoria. Nonostante la sconfitta, i ragazzi di Mister Vecchiato hanno offerto una prova generosa e di carattere al cospetto di una squadra che lotterà fino all’ultimo per la vittoria del campionato. Domenica prossima i gialloblù faranno visita al Mestre capolista.

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “La squadra ha dato davvero tutto oggi,” dichiara il mister gialloblù. “Il secondo gol ci ha purtroppo tagliato le gambe. Nel primo tempo abbiamo provato a impensierire l’U.S. Triestina, davanti a noi però c’era una squadra molto fisica e di grande qualità che è riuscita a limitare i nostri attacchi. Faccio comunque un plauso ai miei ragazzi, Abbiano interpretato la gara nel modo migliore, in questo momento non è facile considerati i nostri tanti indisponibili. Faccio davvero un plauso a tutti i miei ragazzi per la prestazione odierna.”

 

Marcatori: 3’ Autorete Calcagnotto, 48’ Franca, 90’ Mosca

U.S. Triestina: 1. Voltolini, 2. Bajic, 3. Pizzul, 4. Cecchi, 5. Marchiori, 6. Leonarduzzi, 7. Turea (66’ 14. Carraro), 8. Corteggiano (77’ 19. Frulla), 9. Franca (80’ 15. Brandaschia), 10. Serafini, 11. Dos Santos
A disposizione: 12. Consol, 13. Di Dionisio, 16. Cestri, 17. Brandmayr, 18. Crosato
Allenatore: Antonio Andreucci

Ital-Lenti Belluno: 1. Borghetto, 2. Sommacal, 3. Mosca, 4. Masoch, 5. Franchetto, 6. Calcagnotto (10’ 18. Corbanese), 7. Petdji, 8. Quarzago (80’ 15. Dosso), 9.Marta (86’ 20. Anzolut), 10. Brotto, 11. Duravia
A disposizione: 12. Dalla Libera, 13. Pescosta, 14. Granara, 16. Scariot, 17. Salvadego, 19. Da Forno
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Marco Stampatori
1°Assistente: Stefano Rondino
2°Assistente: Yuri Trillo

Ammonizioni: Carraro, Bajic

Recupero: 1’, 3’