Image 03 Image 03 Image 03

L’ITAL-LENTI BELLUNO TORNA ALLA VITTORIA

30 ottobre 2016
L’ITAL-LENTI BELLUNO TORNA ALLA VITTORIA

Belluno, 30/10/2016 – L’Ital-Lenti Belluno torna alla vittoria. I gialloblù superano per 2-1 il Tamai, grazie alle reti di Marta e Brotto. Nel primo tempo mister Vecchiato decide di schierare: Borghetto tra i pali, in difesa Sommacal, Calcagnotto, Franchetto e Mosca, Bertagno e Masoch davanti alla difesa, Petdji, Miniati e Duravia alle spalle di Marta.
Prima del fischio d’inizio è andata in scena al presentazione dell’intero settore giovanile gialloblù, con tutte le squadre che hanno sfilato davanti ai tanti tifosi accorsi per l’occasione.
Nella prima frazione la partita è vibrante e non mancano le occasioni da entrambe le parti. Alla mezzora il Tamai passa in vantaggio, grazie a una devastante azione di contropiede finalizzata da Paladin, che insacca a porta vuota. I gialloblù, con cuore e determinazione riescono però a capovolgere il match: al 42′ Marta è lesto a respingere in rete una conclusione di Petdji che si era stampata sul palo e al 45′ Brotto, subentrato pochi minuti prima per l’infortunato Bertagno, sfrutta nel migliore dei modi un cross dalla destra di Duravia per siglare di testa il vantaggio gialloblù. Nella ripresa l’Ital-Lenti Belluno si difende con ordine e nonostante il palo centrato da Giglio e l’inferiorità numerica per l’espulsione all’87’ di Petdji riesce a conquistare i tre punti e ritornare alla vittoria, che mancava ormai da quasi 2 mesi. Mister Vecchiato ha concesso ai suoi ragazzi due giorni di riposo e la squadra tornerà ad allenarsi mercoledì pomeriggio. Domenica prossima delicata trasferta a Noale.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI


Marcatori
: 32’ Paladin, 42’ Marta, 45’ Brotto

Ital-Lenti Belluno: 1. Borghetto, 2. Sommacal, 3. Mosca, 4. Masoch, 5. Franchetto, 6. Calcagnotto, 7. Petdji, 8. Bertagno (35’ 18. Brotto), 9. Marta, 10. Miniati, 11. Duravia
A disposizione: 12. Dalla Libera, 13. Pescosta, 14. Granara, 15. Dosso, 16. Quarzago, 17. Da Forno, 19. Salvadego, 20. Della Libera
Allenatore: Roberto Vecchiato

Tamai: 1. Buiatti, 2. Cramaro, 3. Russian, 4. Colombera, 5. Krjeziu, 6. Faloppa, 7. Bezzo (64’ 19. Corvaglia), 8. De Poli, 9. Sellan, 10. Paladin, 11. Giglio (88’ 13. Brustolon)
12. Carniel, 14. Basso, 15. Montagner, 16. Poletto, 17. Nadal, 18. Petris
Allenatore: Stefano De Agostini

Arbitro: Stefano Nicolini
1°Assistente: Sara Capelli
2°Assistente: Cristian Cortinovis

Ammonizioni: Calcagnotto, Russian, Franchetto, Paladin
Espulsioni: Petdji all’87
Recupero: 1’, 3’