Image 03 Image 03 Image 03

PLAYOFF: DOMENICA TUTTI A ESTE

13 maggio 2016
PLAYOFF: DOMENICA TUTTI A ESTE

Belluno, 13/05/2016 – Dopo la vittoria ottenuta nell’ultimo match contro la Liventina, l’Ital-Lenti Belluno si è preparata scrupolosamente in settimana in vista della prima gara playoff di domenica contro l’Este. Purtroppo Mister Vecchiato sarà costretto a rinunciare a diverse pedine fondamentali dello scacchiere gialloblù: Duravia e Farinazzo hanno chiuso anzitempo la stagione per infortunio, mentre Totò Acampora ha rimediato il rosso contro la Liventina e sarà squalificato.
L’Ital-Lenti Belluno per passare il turno ha solo un risultato utile a disposizione: la vittoria. Se al termine dei 90′ regolamentari il risultato sarà ancora in parità, verranno disputati due tempi supplementari da 15′ ciascuno. Se dopo 120′ regnerà ancora l’equilibrio assoluto, sarà l’Este a passare il turno per essersi classificato davanti ai gialloblù in campionato.

COMUNICAZIONE: A causa delle avverse condizioni meteo previste per la giornata di domani, l’evento “Aspettando Ital-Lenti Summer Camp” è stato rinviato a data da destinarsi.

Roberto Vecchiato: “Sappiamo che abbiamo solo un risultato a disposizione per poter passare il turno ma vogliamo provare a vincere a Este,” dichiara il tecnico gialloblù. “I padovani non perdono in casa da oltre un anno e sappiamo sarà una partita molto complicata. Non dobbiamo fare l’errore di spingerci subito all’attacco, dovremo avere pazienza. Abbiamo infatti 120 minuti per provare a vincere la partita. Dobbiamo fare i conti purtroppo con diverse defezioni ma questo non deve diventare un alibi. Abbiamo una rosa completa e dobbiamo giocarci a viso aperto le nostre carte. L’Este, insieme al Campodarsego, è stata la grande rivelazione del campionato. La stagione è stata lunga per tutti ma quando si disputano partite come i playoff la stanchezza non deve farsi sentire. Domenica dovremo dare il 110% per provare a passare il turno, per noi stessi, per la società e per i tanti tifosi gialloblù che scenderanno a Este per incitarci.”