Image 03 Image 03 Image 03

A CAMPODARSEGO PER BLINDARE IL QUARTO POSTO

29 aprile 2016
A CAMPODARSEGO PER BLINDARE IL QUARTO POSTO

Belluno, 29/04/2016 – Dopo l’immeritata sconfitta subita contro l’Abano Terme, domenica i gialloblù scenderanno a Campodarsego con l’obiettivo primario di fare punti e blindare così il quarto posto in classifica. La gara che attende l’Ital-Lenti Belluno però non sarà assolutamente semplice da affrontare, soprattutto per la qualità della squadra padovana, seconda forza di questo campionato. All’andata il Campodarsego si impose al Polisportivo per 1-0.
Mister Vecchiato dovrà fare i conti con diverse defezioni: oltre agli infortunati Mosca e Duravia, mancheranno anche gli squalificati Pellicanò (per lui 2 giornate) e Sommacal (1 giornata di squalifica).
Martedì prossimo, presso l’Ospedale San Martino di Belluno, Marco Duravia subirà un’intervento in artroscopia per la pulizia cartilagine del ginocchio sinistro. L’operazione sarà eseguita dal Dott. Corrado D’Antimo, assistito dal medico sociale dell’Ital-Lenti Belluno, Dott. Stefano Di Fabio.

Roberto Vecchiato: “Contro il Campodarsego sarà una partita aperta e stimolante,” dichiara il mister gialloblù. “I padovani sono stati i veri antagonisti del Venezia per la conquista del campionato e meritano sicuramente un plauso per la grande stagione disputata. Noi scenderemo a Campodarsego consapevoli che ci mancano ancora tre punti per blindare il nostro quarto posto. Abbiamo alcune defezioni importanti, soprattutto in difesa, ma saremo ugualmente competitivi. Contro l’Abano abbiamo commesso qualche errore di troppo, ma la sconfitta è stata di certo immeritata. Nonostante i due KO contro Venezia e Abano la squadra ha dimostrato di stare bene fisicamente, è mancata solo un po’ di lucidità. Con un pizzico di attenzione in più sono sicuro che domenica potremo disputare una grande partita.”