Image 03 Image 03 Image 03

L’ITAL-LENTI BELLUNO VINCE A VERONA E IPOTECA I PLAYOFF

3 aprile 2016
L’ITAL-LENTI BELLUNO VINCE A VERONA E IPOTECA I PLAYOFF

Belluno, 03/04/2016 – L’Ital-Lenti Belluno espugna il campo della Virtus Vecomp VR e ipoteca di fatto i playoff. La squadra di mister Vecchiato si è infatti imposta per 2-1, grazie alle reti di Corbanese e Sommacal. Complice le indisponibilità di alcuni giocatori, il tecnico gialloblù decide di lanciare dal primo minuto: Solagna, in difesa Sommacal, Mosca, Pellicanò e Calcagnotto, a metà campo Masoch, Quarzago, Bertagno e Miniati, in attacco la coppia Corbanese-Marta. La partita è combattuta fin dai primi minuti ma al 23′ è l’Ital-Lenti Belluno a sbloccare il match. Discesa di Mosca sulla fascia sinistra, cross basso al centro per il Cobra che da due passi trafigge Tebaldi. Sul finire del primo tempo la Virtus Vecomp riequilibra il match grazie a un colpo di testa di Vesentini, bravo a sorprendere la retroguardia gialloblù e a siglare il gol del pareggio. Nella ripresa i veronesi partono forte ma al 58′ Sommacal, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, realizza il gol partita. Per il difensore gialloblù è la seconda rete in questo campionato, dopo il gol, sempre decisivo, realizzato nel recente derby contro l’Union Ripa. Nei minuti successivi è Solagna a salire in cattedra, con alcuni interventi decisivi che consentono ai gialloblù di ottenere i tre punti e mettere praticamente in cassaforte, per il terzo anno consecutito, i playoff. Grazie alla vittoria odierna, i gialloblù raggiungono quota 62 punti in classifica alla 33 giornata, superando così i 59 punti totali ottenuti nelle ultime due stagioni. Domenica prossima i gialloblù ospiteranno al Polisportivo la Luparense.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “La squadra ha giocato bene, con personalità e determinazione e la vittoria odierna è più che meritata,” dichiara il tecnico gialloblù. “Era importante riprendere a vincere dopo il ko contro l’U.F. Monfalcone ed è stato fantastico riuscire a farlo in una partita così importante che valeva di fatto l’accesso ai playoff. Ora manca davvero pochissimo per conquistarli per il terzo anno consecutivo e un plauso va davvero a tutti questi ragazzi. Contro la Luparense potremo chiudere di fatto il capitolo playoff e in settimana laveremo al meglio per arrivare a questo importante appuntamento al 100% della condizione.”

 

Reti: 23’ Corbanese, 38’ Vesentini, 58’ Sommacal

Virtus Vecomp VR: Tebaldi, N’Ze, Peroni (dal 28’ s.t. Pedrinelli), Boateng, Rossi, Lechthaler, Santuari, Burato, Vesentini, Mensah (dal 19’ s.t. Cernigoi), Alba (dal 41’ s.t. Armani)
A disposizione: Guagnetti, Leoni, Allegrini, Joketic, Frinzi, Padovani
Allenatore: Luigi Fresco (squalificato, in panchina Marco Beato)

Ital-Lenti Belluno: Solagna, Sommacal, Mosca, Masoch, Pellicanò, Calcagnotto, Quarzago (dal 36’ s.t. Pescosta), Bertagno, Corbanese (dal 41’ s.t. Acampora), Miniati, Marta Bettina (dal 31’ s.t. Salvadego)
A disposizione: Brino, Franchetto, Doriguzzi, Duravia, Da Forno, D’Incà
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Giuseppe Trischitta (Messina). Assistenti: Giorgio Lazzaroni (Udine), Daniele Lammanis (Udine)

Ammonizioni: Corbanese

Recupero: 1’, 3′