Image 03 Image 03 Image 03

VITTORIA FONDAMENTALE PER GLI ALLIEVI ELITE

15 marzo 2016
VITTORIA FONDAMENTALE PER GLI ALLIEVI ELITE

Belluno, 15/03/2016 – Nel Campionato Categoria Allievi Élite, importantissima sfida salvezza quella che si gioca sul campo di Codissago e che vede contrapposto l’ITAL-LENTI A.C. BELLUNO ai pari età della Vigontina.
I gialloblù di Mr. Sommacal vogliono vendicare il 2-0 subito all’andata e lo si capisce dalle prime battute del match.
L’inizio è tutto di marca bellunese, con Borgato che in due occasioni ha la possibilità di sbloccare la gara: all’ 8′ si trova a tu per tu con il portiere ma nel tentativo di saltarlo si allunga troppo il pallone che finisce oltre la riga di fondo campo e al 13′ ancora di testa da distanza ravvicinata colpisce il palo. Episodi sfortunati che però sono il preludio al gol del vantaggio, che arriva al 15′: pallone filtrante di Quarzago che mette Anzolut nella condizione di battere il portiere e segnare il gol dell’1-0. Passano altri sette minuti ed è Davide Della Libera a firmare il raddoppio, con un preciso colpo di testa in tuffo.
Non finisce qui perché il Belluno segna anche il terzo gol prima del fischio finale del primo tempo con Simone Quarzago, abile a controllare una respinta dal limite dell’area e a freddare l’estremo difensore patavino con un forte tiro rasoterra. Complimenti particolari a Simone, che disputa la quarta partita negli ultimi quattro giorni, essendo appena rientrato dal Torneo di Arco dove ha avuto la possibilità d’indossare la maglia azzurra della nazionale dilettanti under 17.
Il secondo tempo è avaro d’occasioni, i padroni di casa gestiscono bene il vantaggio e gli ospiti si fanno notare solo con sporadiche sortite verso la porta ben difesa da Manuel Dalla Libera. Ora l’attenzione è tutta per la difficile trasferta di domenica prossima a Mestre contro gli arancioni, avanti di 5 lunghezze sui gialloblù di Mr. Sommacal. 

ITAL-LENTI A.C. BELLUNO – VIGONTINA 3-0

ITAL-LENTI BELLUNO: Dalla Libera, Scariot (De Bona Alex), Fontanive, Quarzago (De Biasio), Francescon, Zambelli, Vedana (Frescura), Santer (Canova), Borgato (Smaniotto), Della Libera, Anzolut.
Allenatore: Stefano Sommacal