Image 03 Image 03 Image 03

L’ITAL-LENTI BELLUNO DOMINA A FONTANAFREDDA MA NON RIESCE A VINCERE

17 gennaio 2016
L’ITAL-LENTI BELLUNO DOMINA A FONTANAFREDDA MA NON RIESCE A VINCERE

Belluno, 17/01/2016 – L’Ital-Lenti Belluno domina la gara contro il Fontanafredda ma viene fermata sull’1-1 dalla squadra friulana. Mister Vecchiato a inizia gara deve rinunciare agli squalificati Corbanese e Marta e decide di proporre in attacco la coppia Acampora-Farinazzo. Nel primo tempo i gialloblù creano moltissimo. Inizialmente è Mosca il più pericoloso, ma la sua gioia del gol è fermata prima da una traversa e poi da un salvataggio sulla linea di un difensore. Acampora sfiora anche lui il gol in più occasioni, centrando anche un palo clamoroso. Al 38′ Calcagnotto trova la via della rete, ma viene annullata per un presento fallo in area. Il primo tempo termina così  a reti inviolate. Nella ripresa l’Ital-Lenti Belluno continua ad attaccare e al 54′ l’arbitro concede un calcio di rigore ai gialloblù per un fallo di mano in area. Sul dischetto si presenta Acampora che si fa però respingere il pallone, ma è lo stesso Totò sulla successiva ribattuta a siglare la rete del vantaggio. A questo punto il Fontanafredda reagisce e al 71′ trova il pareggio con un tiro dal limite dell’area di Stiso. La partita si fa più nervosa e Bertagno rimedia un rosso diretto per un duro fallo a centrocampo. Dopo aver esaurito le tre sostituzioni, i gialloblù chiudono addirittura la gara in nove uomini a causa dell’uscita anzitempo di Pellicanò per un infortunio muscolare. La partita termina così in parità e sabato in anticipo i gialloblù affronteranno al Polisportivo il Levico Terme, ma dovranno quasi sicuramente fare i conti con alcune defezioni oltre a Bertagno: Miniati e Pescosta hanno rimediato la quinta ammonizione e saranno squalificati. Mister Vecchiato potrà però contare nuovamente su Corbanese e Marta.

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “La partita è stata dominata da parte nostra, purtroppo però non abbiamo saputo concretizzare le tante occasioni create,” dichiara mister Vecchiato a fine gara. “Soprattutto nel primo tempo abbiamo costruito davvero tanto, colpendo due legni e mancando il gol solo per alcuni interventi sulla linea dei nostri avversari. Può capitare poi di prendere un gol e di chiudere come a Tamai la gara in nove uomini, vanificando così una grande prestazione di squadra. Dispiace aver perso due punti oggi ma dobbiamo guardare avanti, a iniziare già dalla partita di sabato contro il Levico Terme.”

Marcatori: 54’ Acampora, 71’ Stiso

Fontanafredda: 1. Buiatti, 2. Zorzetto, 3. Bolzan, 4. Tacoli (87’ 17. Cusin), 5. Malerba, 6. Giglio, 7. Alcantara (38’ 14. Ortolan), 8. Stiso, 9. Sadio, 10. Radrezza, 11. Nastri
A disposizione: 12. Onnivello, 13. Zanatta, 15. Minisini, 16. Tonizzo, 18. Boraso, 19. Galiazzo, 20. De Crescenzo
Allenatore: Maurizio De Pieri

Ital-Lenti Belluno: 1. Brino, 2. Pescosta, 3. Mosca, 4. Masoch (75’ 14. Sommcal), 5. Pellicanò, 6. Calcagnotto, 7. Acampora, 8. Bertagno, 9. Farinazzo (79’ 15. Quarzago), 10. Miniati (75’ 18. D’Incà), 11. Duravia
A disposizione: 12. Solagna, 13. Franchetto, 16. Doriguzzi, 17. Da Forno, 19. Salvadego
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Giuseppe Collu
1°Assistente: Ilaria Melchiorri
2°Assistente: Yuri Trillo

Ammonizioni: Nastri, Pescosta, Mosca, Malerba, Buiatti, Calcagnotto, Miniati
Espulsioni: Bertagno al 76’
Recupero: 2’, 4’