Image 03 Image 03 Image 03

MISTER VECCHIATO RECUPERA PESCOSTA E FRANCHETTO

9 gennaio 2016
MISTER VECCHIATO RECUPERA PESCOSTA E FRANCHETTO

Belluno, 09/01/2016 – L’Ital-Lenti Belluno si è allenata questa mattina in vista della partita di domani al Polisportivo contro il Calvi Noale. Mister Vecchiato dovrà rinunciare agli squalificati Calcagnotto, Marta e Sommacal, ma recupera in extremis Franchetto e Pescosta, che saranno quindi a disposizione del tecnico gialloblù.
Al termine dell’allenamento, una delegazione dell’Ital-Lenti Belluno ha fatto visita allo scrittore di Longarone Glauco De Bona, affetto da anni da distrofia muscolare. Antonio Acampora, Simone Corbanese, Marco Farinazzo e Sebastiano Sommacal, accompagnati dal dirigente Simone Soccal, amico d’infanzia di Glauco, hanno consegnato a De Bona il libro del centenario del Belluno Calcio, una sciarpa, un berretto e un gagliardetto, in segno di affetto e amicizia. Lo scrittore bellunese ha voluto regalare loro invece due suoi libri di poesie: “Come l’acqua” e “Gocce di rugiada”.

Roberto Vecchiato: “Pescosta e Franchetto si sono allenati con il gruppo oggi e potrò quindi contare su di loro per la sfida di domani,” dichiara il tecnico gialloblù. “Il Calvi Noale è un’ottima squadra e sta disputando un grande campionato fino a questo momento, soprattutto perché è una formazione neo promossa in Serie D. Nonostante alcune defezioni, soprattutto difensive, andremo in campo per cercare di ottenere i tre punti. Dopo il pareggio di Tamai vogliamo regalarci la prima vittoria di questo 2016.”