Image 03 Image 03 Image 03

L’ITAL-LENTI BELLUNO VINCE IN RIMONTA

14 ottobre 2015
L’ITAL-LENTI BELLUNO VINCE IN RIMONTA

Belluno, 14/10/2015 – L’Ital-Lenti Belluno supera per 2-1 l’Este al termine di una partita molto combattuta. Mister Vecchiato è costretto a rinunciare a Pellicanò e Brino e decide di confermare quasi per intero la squadra che ha pareggiato sabato contro l’Union Ripa, con l’eccezione di Acampora che parte inizialmente dalla panchina, al suo posto Farinazzo. Pronti via e dopo dieci minuti la squadra gialloblù è già in svantaggio. Sommacal trattiene un giocatore padovano in area e l’arbitro decreta il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Mastroianni che non sbaglia. L’Ital-Lenti Belluno mantiene il pallino del gioco ma fatica a costruire vere e proprie occasioni da rete e il primo tempo termina così con il vantaggio dell’Este. Nella ripresa mister Vecchiato mescola le carte ed entrano Franchetto e Acampora. Al 60′ Farinazzo crossa perfettamente sul secondo palo per Mosca che deve solo appoggiare il pallone in rete, 1-1. I gialloblù premono e dopo alcune chances mancate, Corbanese al 75′ trova il gol vittoria dopo un’azione confusa in area. L’Ital-Lenti Belluno torna così alla vittoria, dopo il successo contro il Montebelluna e sale a quota 11 punti in classifica. Domenica la squadra gialloblù scenderà a Castelfranco per affrontare il Giorgione.

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “La squadra oggi ha meritato la vittoria,” dichiara mister Vecchiato. “A mio modo di vedere avevamo disputato una buon gara anche nel primo tempo, nonostante lo svantaggio. Nella ripresa siamo stati bravi a siglare subito il pareggio e poi spinti dall’entusiasmo siamo riusciti a trovare il gol vittoria con il Cobra. Questo è un successo importante, per la classifica e per il morale del gruppo, anche perché ottenuto contro una squadra forte e che era ancora imbattuta in questo campionato.”

Stefano Mosca: “Sono felice per il gol realizzato, ma soprattutto per la vittoria della squadra,” dichiara il terzino gialloblù. “Nel primo tempo, nonostante avessimo concesso poco ai nostri avversari abbiamo faticato a creare vere e proprie occasioni da rete. Nella ripresa invece siamo riusciti ad alzare il ritmo e abbiamo trovato due reti fondamentali. Dedico questo mio gol a mio papà che in settimana ha compiuto gli anni.”

Antonio Acampora: “Oggi era fondamentale tornare alla vittoria e grazie al lavoro di tutti ci siamo riusciti,” dichiara l’attaccante gialloblù. “La squadra ha disputato un’ottima partita e la vittoria è meritata. Mi spiace solo non essere riuscito a realizzare il mio primo gol in maglia gialloblù ma la cosa più importante è la vittoria della squadra.”

 

Marcatori: 15’ Mastroianni, 60’ Mosca, 75’ Corbanese

Ital-Lenti Belluno: 1. Solagna, 2. Pescosta, 3. Mosca (83’ 15. Miniati), 4. Masoch, 5. Sommacal (57’ 19. Acampora), 6. Calcagnotto, 7. Farinazzo, 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. Marta (57’ 14. Franchetto), 11. Duravia
A disposizione: 12. Righes, 13. Longo, 16. Quarzago, 17. Doriguzzi, 18. D’Incà, 19. Acampora
Allenatore: Roberto Vecchiato

Este: 1. Lorello, 2. Tiozzo, 3. Montin, 4. Guagnetti, 5. Arvia (73’ 14. Favaro), 6. Marcolini, 7. Maldonado (77’ 17. Ferrara), 8. Caporali, 9. Mastroianni, 10. Niselli (62’ 18. Favre), 11. Marcandela
A disposizione: 12. Boaretto, 13. Colombara, 15. Pellizzzari, 16. Oliboni, 19. Olivieri
Allenatore: Andrea Pagan

Arbitro: Davide Copat
1°Assistente: Giovanni Masini
2°Assistente: Fabio Fabris
Ammoniti: Sommacal, Lorello, Tiozzo, Bertagno, Acampora
Recupero: 0’, 4’