Image 03 Image 03 Image 03

SIMONE CORBANESE: “NON VEDIAMO L’ORA DI SCENDERE IN CAMPO”

28 agosto 2015
SIMONE CORBANESE: “NON VEDIAMO L’ORA DI SCENDERE IN CAMPO”

Belluno, 28/08/2015 – In attesa di conoscere i gironi e i calendari del prossimo campionato di Serie D, l’Ital-Lenti Belluno prosegue con gli allenamenti e con le amichevoli. Domani pomeriggio infatti, la squadra gialloblù affronterà  a Pergine alle ore 17 i pari categoria del Levico Terme.
Simone Corbanese e i suoi compagni, dopo oltre un mese di preparazione, non vedono però l’ora di scendere in campo per una partita ufficiale.

“Purtroppo la Coppa Italia è stata rinviata a fine settembre e dovremo perciò aspettare la prossima settimana per la prima gara ufficiale della stagione,” dichiara il capitano gialloblù. “Al momento non sappiamo ancora nulla sui calendari, ma poco importa, noi continuiamo a lavorare sodo in vista dell’inizio del campionato. In questo periodo ci siamo allenati duramente, ma sono arrivati anche importanti segnali dalle amichevoli disputate, dove abbiamo ben figurato. I giovani si sono subito integrati all’interno di un gruppo ormai consolidato da anni. Come sempre ci sarà molto da lavorare quest’anno ma sono fiducioso per la stagione. Migliorarsi non è mai facile, ma tutti noi abbiamo l’ambizione di continuare a toglierci ancora importanti soddisfazioni. Ogni anno infatti bisogna dimostrare tutto sul campo, quanto di buono fatto in passato deve essere solo un bel ricordo ma non bisogna di certo adagiarsi su quanto conquistato. Il mio amico Radre si è trasferito all’Union San Giorgio e saremo io e Bertagno a dover dare maggiormente in questa stagione, essendo noi due i più vecchi in squadra. Le responsabilità vanno prese e io sono orgoglioso di indossare la fascia di capitano quest’anno, un simbolo per me importante e che ci tengo a onorare per una società che mi ha dato tantissimo in questi anni, facendomi crescere e debuttare in Serie C2.”