Image 03 Image 03 Image 03

GRANDE ENTUSIASMO ALLA PRESENTAZIONE DELL’ITAL-LENTI BELLUNO

31 luglio 2015
GRANDE ENTUSIASMO ALLA PRESENTAZIONE DELL’ITAL-LENTI BELLUNO

Belluno, 31/07/2015 – Nella splendida cornice del Bar Al Duomo è andata in scena ieri sera la presentazione ufficiale della nuova Ital-Lenti Belluno. Per il secondo anno consecutivo, Piazza Duomo si è colorata di gialloblù per ospitare la presentazione dei giocatori, dello staff e della società dell’Ital-Lenti Belluno. Tanti tifosi e appassionati hanno seguito incuriositi l’evento e ascoltato le parole entusiaste del Presidente Perissinotto e dell’Amministratore delegato Paolo Polzotto. A ognuno dei giocatori della rosa poi è stata riservata una presentazione speciale, così come ai membri dello staff tecnico e a tutti i consiglieri della società. La presentazione è stata anche l’occasione ideale per ringraziare pubblicamente tutti gli sponsor e le persone che collaborano all’interno della società.

Gianpiero Perissinotto: “Sono orgoglioso di questo mio nuovo ruolo e di essere succeduto ai tre gloriosi Presidenti che mi hanno preceduto,” dichiara il Presidente Perissinotto. “Questa presentazione come sempre è la vetrina ideale per ringraziare tutte le persone che ci sostengono, sponsor e volontari che dedicano denaro e tempo per questa società. Per quanto riguarda la rosa, crediamo di aver allestito una squadra competitiva, ma soprattutto abbiamo scelto ragazzi con qualità non solo sportive ma anche umane. Il Calcio Belluno può vantare 110 anni di storia, chi indossa la maglia gialloblù è consapevole di avere una grande responsabilità verso la città e i suoi tifosi.”

Paolo Polzotto: “Noi giocheremo sempre per la vittoria e alla fine dell’anno tireremo le somme,” dichiara l’Amministratore Delegato Paolo Polzotto. “L’invito che voglio fare ai ragazzi è proprio quello di crederci sempre, soprattutto quando arriveranno i momenti più duri della stagione, tra infortuni e squalifiche. I presupposti per fare bene ci sono tutti, ora non ci resta che attendere l’inizio del campionato.”