Image 03 Image 03 Image 03

PAROLA D’ORDINE CONTINUITA’: PRESENTATO LO STAFF PER LA STAGIONE 2015-2016

28 maggio 2015
PAROLA D’ORDINE CONTINUITA’: PRESENTATO LO STAFF PER LA STAGIONE 2015-2016

Belluno, 28/05/2015 – Nella splendida cornice della sala polifunzionale dell’Hotel Astor, si è svolta la presentazione ufficiale del nuovo staff tecnico dell’Ital-Lenti Belluno, sia della Prima Squadra che del Settore Giovanile. Davanti ai giornalisti, ai dirigenti e a qualche tifoso che ha deciso di seguire dal vivo la conferenza stampa, il Presidente Gallio ha fatto gli onori di casa, tracciando un bilancio della stagione appena conclusa e presentando lo staff che già ha iniziato  a lavorare in vista del prossimo campionato. Oltre al mister Roberto Vecchiato e al Direttore Sportivo Augusto Fardin, confermati già da diverso tempo, il Presidente gialloblù ha spiegato le ragioni che hanno portato alla scelta di Ivan Da Riz come nuovo responsabile del settore giovanile e di Modesto Bonan, che sarà il responsabile dell’area tecnica sempre per il settore giovanile. Resi noti anche i nomi di tutti gli allenatori delle squadre del settore giovanile. La Juniores Nazionale è stata affidata a William Gobbato, gli Allievi a Mirco Dal Farra e Alberto Dal Paos, i Giovanissimi ad Alessandro Prest e Gimmi De Vettor, gli Esordienti a Christian De Michieli e Loris Casarin, i Pulcini a Stefano Diana e Fabio Salvador e i Piccoli Amici a Pierluigi Zanella ed Ennio Foladore. Gianfranco Tomat è stato confermato come preparatore dei portieri per il settore giovanile, mentre Alessandro Bee si occuperà della riabilitazione dei tesserati gialloblù in caso di infortuni.
All’interno della conferenza stampa è stato inoltre presentato il 1° Memorial Andrea Pollipoli, un torneo a 12 squadre per la categoria Pulcini, organizzato dall’Ital-Lenti Belluno e che si svolgerà domenica 7 giugno presso l’impianto sportivo “Paolo Valenti” in località Pian Longhi (Ponte nelle Alpi).

Livio Gallio: “Innanzitutto vorrei fare i complimenti a tutti per questa straordinaria stagione, sia per quanto riguarda la Prima Squadra che il settore giovanile,” dichiara il Presidente Gallio. “Gli obiettivi prefissati all’inizio dell’anno sono stati tutti centrati e quindi dal punto di vista societario siamo molto soddisfatti di questa annata. Ora però è il momento di lavorare per preparare nei minimi dettagli la prossima stagione, anche se un passo importante è già stato fatto con la conferma del mister e del Direttore Sportivo e la scelta del nuovo Responsabile del Settore Giovanile. Siamo davvero felici inoltre di riabbracciare un luminare nel mondo dello sport come Modesto Bonan, che siamo sicuri ci farà fare un ulteriore salto di qualità. Nei prossimi giorni avremo un CDA per il rinnovo delle cariche, anche se comunque la società continuerà a essere guidata da questo gruppo di dirigenti.”

Augusto Fardin: “Sono qui a Belluno da tre anni ma è come fossi qui da sempre,” dichiara un emozionato Augusto Fardin. “La volontà mia e della società è naturalmente quella di confermare gran parte del gruppo di quest’anno e stiamo lavorando in questa direzione. Una prima chiacchierata esplorativa con tutti i nostri ragazzi è già stata fatta ed ora vedremo di risolvere le situazioni ancora in stallo. Dopo la grande stagione disputata quest’anno è normale siano arrivate delle richieste per qualche nostro giocatore da società professionistiche e questo ci lusinga. Rispetto allo scorso anno vogliamo rafforzare anche la squadra Juniores, soprattutto nei numeri e stiamo già lavorando in tal senso per fornire un buon gruppo al neo mister Gobbato. Voglio inoltre ringraziare mister Pellicanò per il grande lavoro svolto quest’anno, nonostante tutte le difficoltà.”

Roberto Vecchiato: “Belluno è una piazza importante e non posso che essere lusingato per la fiducia che la società ha deciso di riporre in me,” dichiara il mister gialloblù. “Il campionato è stato fantastico, con tanti obiettivi raggiunti, come il quarto posto, i playoff e il secondo posto nella classifica Giovani D valore. La stagione si è appena conclusa ma insieme al Direttore Fardin stiamo già lavorando per costruire una squadra competitiva. La nostra stagione inizierà presumibilmente il 22 luglio, come da tradizione, che è poi anche il compleanno di Simone Corbanese.”

Ivan Da Riz: “Sono davvero felice che la società abbia pensato subito a me come nuovo Responsabile del Settore Giovanile,” dichiara Ivan Da Riz. “L’unica richiesta che ho fatto era quella di avere al mio fianco Modesto Bonan, una persona che non ha bisogno certo di presentazioni e che sarà determinante per il nostro lavoro. Questo ruolo di responsabile del settore giovanile per me è nuovo e quindi avrò bisogno dell’aiuto di tutti e in particolare di quello di Bonan. Abbiamo scelto già tutti gli allenatori per la prossima stagione e ora cercheremo di lavorare per mettere nelle condizioni migliori i nostri ragazzi di giocare e divertirsi.”

Modesto Bonan: “Per me questo non è un vero e proprio ritorno, perché ad eccezione di una stagione, anche se dietro le quinte, ho continuato a collaborare con la società gialloblù,” dichiara Modesto Bonan. “Quando Ivan mi ha chiesto di tornare attivamente in società ho subito accettato ma ho chiesto di occuparmi soprattutto delle categorie dei Piccoli Amici, dei Pulcini e degli Esordienti, perché sono le fasce di età più delicate ed è importante fare un lavoro specifico e di crescita, naturalmente con l’aiuto di tutti gli allenatori del vivaio. Sono felice di essere tornato in gialloblù e spero che riusciremo a fare tutti un ottimo lavoro.”