Image 03 Image 03 Image 03

MISTER VECCHIATO E LA CONQUISTA DEI PLAYOFF

5 maggio 2015
MISTER VECCHIATO E LA CONQUISTA DEI PLAYOFF

Belluno, 05/05/2015 – Mister Vecchiato, da due anni sulla panchina gialloblù, ha conquistato in entrambe le stagioni la qualificazione ai playoff. L’anno scorso è stato sicuramente un traguardo inaspettato, mentre in questa stagione si chiedeva proprio al tecnico gialloblù di ripetere quanto di buono fatto dodici mesi fa. Obiettivo centrato ampiamente e con una giornata d’anticipo. Domenica infatti al Polisportivo contro il Montebelluna si disputerà l’ultima giornata di questo campionato. Con un pareggio la squadra gialloblù manterrebbe certamente la quarta posizione ed eguaglierebbe i punti conquistati l’anno scorso (59), mentre con una vittoria si potrebbe ancora sperare nel terzo posto, sempre che la Sacilese non vinca sul campo del Dro. Una cosa però è certa. L’Ital-Lenti Belluno disputerà i playoff e gli ha conquistati ottenendo anche il secondo posto nella classifica “Giovani D valore”, un motivo d’orgoglio ulteriore per tutto l’ambiente gialloblù.
Oggi, nel frattempo, la squadra è tornata al lavoro con l’allenatore di seconda Ivan Da Riz. La società infatti ha concesso un ulteriore giorno di riposo a mister Vecchiato, dopo il weekend ricco di emozioni, non solo sportive. L’allenatore gialloblù infatti ha visto la nascita di Samuele, il suo secondogenito.

Roberto Vecchiato: “Oggi anche se non ero a Belluno ho dato disposizione che gli acciaccati Bertagno e Radrezza lavorassero a parte, in modo che possano recuperare nel giro di un paio di giorni dai rispettivi infortuni (affaticamento al quadricipite della gamba destra per Bertagno e una fascite plantare al piede sinistro per il capitano,” dichiara il mister gialloblù. “Anche quest’anno abbiamo centrato i playoff ma credo che sia stato più difficile farlo in questa stagione. Confermarsi non è mai semplice ma i ragazzi hanno sempre lavorato duramente per raggiungere l’obiettivo e ci meritiamo questa grande soddisfazione. Ora cercheremo di lavorare nel modo giusto in settimana per preparare la sfida contro il Montebelluna, anche perché dobbiamo tentare di arrivare terzi in classifica, sperando in un passo falso della Sacilese. Siamo tutti concentrati per queste ultime partite, consapevoli che niente comunque potrà scalfire questa fantastica stagione gialloblù.”