Image 03 Image 03 Image 03

PLAYOFF. UN GOL DI DURAVIA LANCIA I GIALLOBLU’

3 maggio 2015
PLAYOFF. UN GOL DI DURAVIA LANCIA I GIALLOBLU’

Belluno, 03/05/2015 – L’Ital-Lenti Belluno supera per 1-0 in trasferta l’Union Pro e conquista, con un turno di anticipo, i playoff. Grande prestazione quella offerta oggi dai ragazzi di mister Vecchiato, che hanno realizzato nel primo tempo la rete decisiva con Marco Duravia e poi nella ripresa hanno amministrato con lucidità e freddezza il vantaggio, respingendo tutti gli attacchi dell’Union Pro. A inizio gara il mister gialloblù decide di riproporre dal primo minuto Yari Masoch, con Pellicanò schierato al centro della difesa al posto dello squalificato Sommacal.
Nei primi minuti l’Ital-Lenti Belluno fa la partita e crea alcune buone occasioni in attacco, prima con un colpo di testa di Masoch e poi con Merli Sala. Al 27′ arriva la rete che decide di fatto il match. Scambio veloce su calcio d’angolo tra Mosca e Duravia, con quest’ultimo che riesce a entrare in area e a trafiggere il portiere ospite con un potente destro da posizione defilata. Prima della fine del primo tempo, gialloblù vicini al raddoppio, sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma questa volta la palla sbatte contro la traversa. Nella ripresa l’Union Pro prova a spingersi in avanti alla ricerca del pareggio e l’Ital-Lenti Belluno arretra il proprio baricentro. Bertagno è costretto a uscire dal campo per infortunio e al suo posto entra Radrezza. I trevigiani si fanno pericolosi soprattutto sui calci da fermo ma i gialloblù riescono a mantenere la rete di vantaggio fino al 94′. L’Ital-Lenti Belluno conquista così, per il secondo anno consecutivo i playoff e la prossima settimana, contro il Montebelluna, si chiuderà il campionato regolare e si conoscerà l’avversario da affrontare nella fase finale.
La cronaca completa della partita è disponibile al seguente link: http://www.acbelluno1905.it/dirette/2015/05/03/diretta-union-pro-ital-lenti-belluno/

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Livio Gallio: “Abbiamo centrato il nostro obiettivo stagionale e siamo davvero tutti molto felici,” dichiara il Presidente Gallio. “Raggiungere i playoff per il secondo anno consecutivo non era assolutamente scontato ma i ragazzi sono stati davvero fantastici. Oggi non era facile conquistare i tre punti, affrontavamo infatti una squadra forte e in salute ma siamo stati bravi a lottare e soffrire tutti insieme. Ora ci aspettano i playoff, dove avremo la possibilità di giocare senza pressioni ma con la voglia di ben figurare. Come Presidente, dopo il grande risultato odierno, voglio davvero ringraziare e fare i complimenti a tutti. Ora però rimaniamo concentrati perché domenica ci aspetta la sfida contro il Montebelluna.”

Roberto Vecchiato: “Era importante conquistare l’accesso ai playoff già oggi e non aspettare per forza l’ultima giornata,” dichiara il mister gialloblù. “Dall’inizio di questo campionato siamo sempre rimasti nelle prime cinque posizioni in classifica e alla fine siamo riusciti a conquistare questi playoff per il secondo anno consecutivo. Oggi contro l’Union Pro abbiamo disputato un grande primo tempo, mentre nella ripresa ci siamo abbassati un po’ anche se abbiamo concesso praticamente solo un’occasione ai nostri avversari. Questo weekend sicuramente me lo ricorderò per sempre. Sabato la nascita del mio secondogenito Samuele, a cui dedico questo risultato e poi oggi la conquista dei playoff. Ora è giusto goderci questo risultato ma già da martedì torneremo a lavorare per la sfida di domenica contro il Montebelluna.”

Marco Duravia: “Spero davvero di aver reso felici i miei compagni e tutto l’ambiente oggi con il mio gol,” dichiara il match winner odierno. “La squadra ha disputato una grande partita e soprattutto nel primo tempo potevamo segnare più di una rete. Nella ripresa l’Union Pro, che ha dimostrato di essere un’ottima squadra, ci ha messo un po’ in difficoltà, anche perché dovevano provare a vincere la gara se volevano ancora ambire ai playoff. Domenica affronteremo il Montebelluna, nell’ultima partita di questo campionato e vogliamo assolutamente vincere per sperare in un passo falso della Sacilese e conquistare così il terzo posto in classifica. A prescindere dalla nostra posizione finale, il nostro campionato è stato davvero fantastico anche per il raggiungimento del secondo posto nella classifica finale dei “Giovani D valore”, un risultato che ha sicuramente dato ancora più lustro alla nostra stagione.”

TABELLINO

Marcatori: 27’ Duravia

Union Pro: 1. Ziliotto, 2. Niero, 3. Furlan, 4. Busetto (79’ 16. Rossi), 5. Zanette, 6. Trevisiol, 7. Casarotto (62’ 20. Visinoni), 8. Serena, 9. Cattelan, 10. Comin, 11. Saitta
A disposizione: 12. Noè, 13. Nobile, 14. Bortoluzzi, 15. Appiah, 17. Palmieri, 18. Chiaro, 19. Fuxa
Allenatore: Francesco Feltrin

Ital-Lenti Belluno: 1. Schincariol, 2. Pescosta, 3. Mosca, 4. Masoch, 5. Pellicanò, 6. Merli Sala, 7. Posocco (77’ 17. Paoletti), 8. Bertagno (56’ 16. Radrezza), 9. Corbanese, 10. Miniati, 11. Duravia
A disposizione: 12. Solagna, 13. Paganin, 14. Di Bari, 15. Canova, 18. Ruocco
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Gabriele Agostini
1°Assistente: Patric Lenarduzzi
2°Assistente: Alessandro Salvadori

Ammoniti: Trevisiol, Saitta, Pellicanò, Pescosta, Serena, Furlan, Masoch, Mosca, Paoletti
Recupero: 1’, 4’