Image 03 Image 03 Image 03

IL COBRA PUNTA QUOTA 20

8 aprile 2015
IL COBRA PUNTA QUOTA 20

Belluno, 08/04/2015 – Questo pomeriggio l’Ital-lenti Belluno si è allenata in vista della delicata sfida di domenica, quando al Polisportivo arriverà la corazzata Altovicentino, seconda forza del campionato alle spalle dei Biancoscudati Padova. Mister Vecchiato dovrà sicuramente rinunciare a Miniati squalificato e all’infortunato Pellicanò. Per quanto riguarda l’allenamento odierno, oltre al giovane mancino gialloblù, mancava all’appello anche Giovanni Pescosta, bloccato da un attacco influenzale, ma la sua presenza per domenica non dovrebbe essere a rischio. Chi invece sarà sicuramente della partita è il bomber da 19 centri stagionali, Simone Corbanese.

“Per superare questo periodo delicato dobbiamo lavorare ancora più duramente,” dichiara il Cobra. “E’ proprio in momenti come questi che è necessaria ancora più applicazione, negli allenamenti e nelle partite e ben venga quindi la sfida di domenica contro una corazzata come l’Altovicentino. In questo girone di ritorno abbiamo di certo commesso qualche errore di troppo ma l’obiettivo playoff è ancora alla nostra portata, dobbiamo solo tornare a fare punti, dipende tutto da noi. A livello personale mi piacerebbe in queste ultime cinque giornate superare quota 20 gol, che è il mio record di marcature stagionali e che ho realizzato nel campionato 2012-2013, sempre in maglia gialloblù. La mia speranza è che i miei gol possano servire soprattutto alla squadra per raggiungere i playoff, un traguardo al quale la società e noi tutti teniamo in modo particolare.”