Image 03 Image 03 Image 03

RESPIRO DI SOLLIEVO IN CASA GIALLOBLU’: “SOLO” UNA CONTRATTURA PER ANDREA RADREZZA

20 marzo 2015
RESPIRO DI SOLLIEVO IN CASA GIALLOBLU’: “SOLO” UNA CONTRATTURA PER ANDREA RADREZZA

Belluno, 20/03/2015 – Venerdì di allenamento per l’Ital-lenti Belluno, in vista della sfida di domenica contro la Clodiense. La squadra si allenerà anche domani mattina, dopo il giovedì di riposo concesso da mister Vecchiato. L’allenatore gialloblù domenica dovrà sicuramente rinunciare a D’Incà, Radrezza e Pellicanò infortunati, mentre recupera Mosca e Posocco. Andrea Radrezza questa mattina è stata sottoposto a un’ecografia che ha evidenziato una contrattura agli adduttori della gamba destra. Il giocatore dovrà rimanere a riposo ancora un paio di giorni. Continuano a migliorare invece le condizioni di Yari Masoch, che sarà convocato per la sfida di domenica.

Roberto Vecchiato: “Fortunatamente l’infortunio di Radrezza è meno grave del previsto, ma Andrea dovrà rimanere a riposo ancora un paio di giorni,” dichiara il mister gialloblù. “Anche Yari è in netto miglioramento e ho deciso perciò di convocarlo per la gara di Chioggia. Siamo consapevoli di affrontare una squadra in salute, che merita l’attuale posizione di classifica e che già all’andata aveva dimostrato di essere un’ottima formazione. Sappiamo di avere molti indisponibili, ma non vogliamo che questa possa diventare una scusa, anche perché, in queste ultime due partite, nonostante l’emergenza, abbiamo raccolto quattro punti. Tra Clodiense e Sacilese ci giochiamo molto della nostra stagione, ma siamo pronti a queste importanti sfide che ci attendono.”