Image 03 Image 03 Image 03

NUOVO INFORTUNIO PER ANDREA RADREZZA

17 marzo 2015
NUOVO INFORTUNIO PER ANDREA RADREZZA

Belluno, 17/03/2015 – Non c’è pace per l’Ital-lenti Belluno e in particolare per Andrea Radrezza. Il capitano gialloblù infatti si è fermato questo pomeriggio nel corso dell’allenamento, per un problema agli adduttori delle gamba destra. Il giocatore verrà sottoposto a ecografia venerdì mattina e poi si potranno stabilire con più precisione i tempi di recupero. Radrezza comunque non sarà a disposizione per la sfida di domenica contro la Clodiense.
Anche le altre notizie dall’infermeria non sono però incoraggianti, a eccezione di Francesco Posocco che è tornato regolarmente ad allenarsi con il gruppo. Paolo Pellicanò dovrà stare a riposo per altre due settimane, mentre Yari Masoch dovrebbe iniziare a correre solamente venerdì.
Domani pomeriggio la squadra di mister Vecchiato disputerà un’amichevole al Polisportivo contro il Calcio Bleggio, formazione che milita nel campionato di 1a categoria trentina.

Roberto Vecchiato: “Questo momento della stagione è sicuramente difficile e la sfortuna sembra davvero non volerci abbandonare,” dichiara il mister gialloblù. “Oggi Radrezza stava calciando verso la porta ma subito ha sentito un dolore lancinante agli adduttori della gamba destra. Ora vedremo il responso dell’ecografia ma è probabile che si tratti di uno stiramento. Per la sfida contro la Clodiense recupero due giocatori, Posocco e Mosca infatti torneranno disponibili anche se dovremo affrontare questo importante scontro diretto con diverse assenze, come già avvenuto in queste ultime settimane.”