Image 03 Image 03 Image 03

CONTRO L’ARZIGNANOCHIAMPO SENZA MERLI SALA E PESCOSTA

20 febbraio 2015
CONTRO L’ARZIGNANOCHIAMPO SENZA MERLI SALA E PESCOSTA

Belluno, 20/02/2015 – Ultimo allenamento della settimana per l’Ital-lenti Belluno, che domenica affronterà l’Arzignanochiampo, una squadra sicuramente in salute, che non perde una partita dal lontano 30 novembre scorso e che in questo momento occupa la quinta posizione in classifica. Mister Vecchiato dovrà fare i conti con le pesanti assenze nel reparto arretrato, con Meli Sala e Pescosta costretti a guardare la partita dalla tribuna, dopo aver rimediato la quarta ammonizione domenica contro l’Unione Triestina. Inoltre, durante l’allenamento odierno, Yari Masoch si è procurato una leggera distorsione alla caviglia destra e le sue condizioni verranno valutate domenica mattina prima del match. L’allenatore gialloblù può però consolarsi con il rientro di Marco Duravia, perno imprescindibile dello scacchiere gialloblù.

Roberto Vecchiato: “L’Arzignanochiampo è una squadra che conosco molto bene e che già ad agosto avevo inserito tra le cinque-sei formazioni più forti dell’intero girone,” dichiara il mister gialloblù. “I nostri avversari sono in un buon momento e la loro attuale posizione di classifica ne è sicuramente la dimostrazione. Anche la mia squadra è in crescita, prima la vittoria interna contro il Fontanafredda e poi il pareggio di domenica contro l’Unione Triestina hanno rappresentato sicuramente la svolta, dopo qualche momento di difficoltà, culminato con la sconfitta di Mezzocorona. In settimana abbiamo lavorato serenamente e ci siamo preparati scrupolosamente per questo match, che sappiamo essere fondamentale per il proseguo della stagione.”