Image 03 Image 03 Image 03

L’ITAL-LENTI BELLUNO TORNA ALLA VITTORIA

7 febbraio 2015
L’ITAL-LENTI BELLUNO TORNA ALLA VITTORIA

Belluno, 05/02/2015 – L’Ital-lenti Belluno torna alla vittoria e lo fa in modo autorevole, superando per 2-1 in casa il Fontanafredda., davanti a una buona presenza di pubblico sugli spalti. Mister Vecchiato deve rinunciare per la gara odierna agli squalificati Mosca e Pellicanò, con D’Incà ai box per infortunio. Il mister gialloblù decide perciò di schierare a destra il giovane Paganin, con Pescosta che migra sull’out di sinistra. Nel primo tempo l’Ital-lenti Belluno è aggressivo e crea diverse occasioni, sfiorando più volte il vantaggio. Al 42′, dopo numerosi tentativi, la squadra gialloblù passa in vantaggio con il solito Corbanese, che protegge bene il pallone e scarica un diagonale imparabile per il portiere ospite. Il primo tempo si chiude così con il vantaggio dell’Ital-lenti Belluno. L’inizio ripresa del Fontanafredda è molto aggressivo e al 50′ i friulani trovano il pareggio. Azione confusa in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla carambola sul palo, prima che Alcantara a porta sguarnita depositi la palla in rete. L’Ital-lenti Belluno però non demorde e si rimette subito a macinare gioco. Al 70′ arriva così il gol vittoria. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Duravia, Merli Sala stacca di testa a centro area e supera il portiere ospite. Negli ultimi minuti la squadra gialloblù resiste agli attacchi del Fontanafredda e al 92′ i friulani rimango anche in 10 uomini per l’espulsione di Tellan per un fallo di reazione. L’Ital-lenti Belluno riesce così a conquistare i tre punti e a tornare alla vittoria. Da segnalare purtroppo l’infortunio muscolare a Radrezza, le cui condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.
La cronaca completa della partita è disponibile al seguente link: http://www.acbelluno1905.it/dirette/2015/02/07/diretta-ital-lenti-belluno-fontanafredda/

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “I ragazzi hanno disputato davvero un’ottima partita e non posso che essere felice per i tre punti conquistati,” dichiara il mister gialloblù. “La squadra nel primo tempo ha offerto davvero una bella prova, creando tante occasioni da gol. Era importante tornare alla vittoria, soprattutto per dimenticare la brutta sconfitta di Mezzocorona. Il Fontanafredda era una squadra in salute ma siamo stati bravi a giocare con tranquillità, cercando di imporre sempre il nostro gioco. Purtroppo siamo in un momento di difficoltà dal punto di vista numerico tra infortuni e squalifiche, ma la vittoria odierna ci da sicuramente fiducia per affrontare le prossime gare in programma.”

Simone Corbanese: “Tornare alla vittoria era importante soprattutto per noi,” dichiara il capitano gialloblù. “In queste due settimane abbiamo lavorato tanto e sapevamo che quella odierna sarebbe stata una partita difficile. Oggi c’è stata davvero una prova di carattere, anche se soprattutto nel primo tempo la nostra prestazione è stata molto buona anche dal punto di vista qualitativo. Da martedì ci rimetteremo al lavoro per preparare la sfida contro l’Unione Triestina, che disputeremo nel mitico “Nereo Rocco”.

Ivan Merli Sala: “Sono felice del gol vittoria ma soprattutto per i tre punti che siamo riusciti a conquistare,” dichiara il difensore gialloblù. “Oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra vera e nonostante le tante assenze, siamo un grande gruppo. Dedico questo gol soprattutto al Direttore Sportivo Fardin, che in queste settimane mi aveva caricato a modo suo. Ora non dobbiamo fermarci e proveremo a confermarci già dalla trasferta di Trieste.”

 

 

 

Marcatori: 42’ Corbanese, 50’ Alcantara, 70’ Merli Sala

Ital-Lenti Belluno: 1. Solagna, 2. Paganin, 3. Pescosta, 4. Masoch, 5. Sommacal, 6. Merli Sala, 7. Posocco (75’ 13. Di Bari), 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. Miniati (65’ 15. Radrezza. Al’82 esce Radrezza per il 16. Paoletti), 11. Duravia
A disposizione: 12. Schincariol, 14. Canova,17. Doriguzzi, 18. Paier
Allenatore: Roberto Vecchiato

Fontanafredda: 1. Vicario, 2. Ortolan, 3. Roveredo, 4. Tellan, 5. Frison, 6. Malerba, 7. Alcantara, 8. Tacoli (75’ 13. Cao), 9. Gargiulo (57’ 16. De Martin), 10. Florean (80’ 14. Hoti), 11. Nastri
A disposizione: 12. Moras, 15. Salvador, 17. Onnivello
Allenatore: Maurizio De Pieri

Arbitro: Alessandro Ledda
1°Assistente: Stefano Faccioni
2°Assistente: Fabio Reggiani

Ammoniti: Alcantara, Tacoli, Gargiulo, Duravia, Bertagno, Florean, Nastri
Espulso: 92’ Tellan
Recupero: 2’, 4’