Image 03 Image 03 Image 03

ITAL-LENTI BELLUNO E ROBERTO VECCHIATO INSIEME ANCHE NELLA STAGIONE 2015-2016

27 gennaio 2015
ITAL-LENTI BELLUNO E ROBERTO VECCHIATO INSIEME ANCHE NELLA STAGIONE 2015-2016

Belluno, 27/01/2015 – Nonostante sia trascorso solo poco più di metà campionato, l’Ital-lenti Belluno sta pianificando il futuro, grazie anche a una posizione di classifica straordinaria che consente già di mettere solide basi per la prossima stagione.
La società infatti ha trovato l’intesa per il prolungamento del rapporto di collaborazione con Roberto Vecchiato. Il mister siederà quindi sulla panchina gialloblù anche nella stagione sportiva 2015-2016.

Livio Gallio: “Siamo davvero felici di poter ufficializzare il rinnovo con mister Vecchiato per la prossima stagione,” dichiara il Presidente Gallio. “Nonostante sia appena gennaio, stiamo mettendo le basi per programmare nel modo migliore la prossima stagione e non potevamo che partire dal nostro allenatore, considerato da tutti noi uno dei grandi artefici del fantastico campionato che stiamo disputando. Il lavoro di mister Vecchiato è sotto gli occhi di tutti e non solo da quest’anno. Riuscire perciò già a ufficializzare l’accordo raggiunto è un motivo di grande soddisfazione per tutti noi e ci permette di guardare al futuro della nostra Prima Squadra sicuramente con maggior serenità.”

Roberto Vecchiato: “Non posso che essere onorato di poter sedere sulla panchina gialloblù anche per la prossima stagione,” dichiara il mister. “Essere confermato già a gennaio è un segnale di grande fiducia nei miei confronti e ringrazio davvero con tutto il cuore la società per questa decisione presa. Io qui a Belluno sto molto bene per tanti motivi e naturalmente il rapporto fantastico che ho instaurato con tutto l’ambiente gialloblù ha inciso sulla mia scelta di accettare la proposta della società. Da qui in avanti ci aspetta quindi un anno e mezzo di duro lavoro e tanti sono gli obiettivi che vogliamo raggiungere, ma posso assicurare che la mia testa al momento è rivolta solo alla delicatissima partita che affronteremo la prossima settimana contro il Fontanafredda.”