Image 03 Image 03 Image 03

ITAL-LENTI BELLUNO-CLODIENSE: UNA VITTORIA “AGORDINA”

10 novembre 2014
ITAL-LENTI BELLUNO-CLODIENSE: UNA VITTORIA “AGORDINA”

Belluno, 10/11/2014 – Le reti degli agordini Masoch&Mosca decidono il match contro la Clodiense e regalano la vittoria all’Ital-lenti Belluno dopo tre turni. Mister Vecchiato mischia le carte e ripropone al centro della difesa Sebastiano Sommacal, mentre davanti schiera il trio Posocco, Corbanese, D’Incà, con Duravia arretrato sulla linea mediana. La partenza dei gialloblù è scoppiettante e al 10′ arriva già il gol. Masoch ruba palla al limite dell’area e di destro, in diagonale, trafigge il portiere ospite. L’Ital-lenti Belluno amministra la gara e sfiora in più occasioni il raddoppio. Nella ripresa la Clodiense inizia a prendere fiducia e crea qualche grattacapo alla difesa gialloblù. All’82’ però Stefano Mosca chiude il match con un preciso sinistro da fuori area, che batte l’incolpevole Okroglic. L’Ital-lenti Belluno torna così meritatamente alla vittoria dopo tre turni e sabato a Sacile, in diretta Rai, importante scontro diretto per il terzo posto.
La cronaca del match è disponibile al seguente link: http://www.acbelluno1905.it/dirette/2014/11/09/diretta-ital-lenti-belluno-clodiense/

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “Sono davvero felice per la vittoria, soprattutto perché conquistata contro una buonissima squadra,” dichiara il mister gialloblù. “Nel primo tempo abbiamo fatto davvero bene, creando diverse palle gol che purtroppo non siamo riusciti a concretizzare. Se si rimane fino all’80’ sull’1-0 è normale soffrire un po’ ma la prestazione della squadra è stata davvero ottima oggi. Abbiamo concesso poche occasioni nitide alla Clodiense e per questo non posso che essere soddisfatto. Sabato andremo a Sacile, una partita fondamentale per noi e che vale il terzo posto in classifica. Loro si sono rinforzati molto rispetto alla scorsa stagione e sarà un match tutto da vivere.”

Yari Masoch: “Sono felice di essere tornato al gol dopo tanto tempo, ma soprattutto sono contento per i tre punti,” dichiara il centrocampista gialloblù. “La squadra ha disputato una grande gara, contro una squadra in salute e che sicuramente merita la posizione attuale di classifica. Personalmente, dopo un inizio stagione condizionato dall’infortunio alla caviglia, sto lentamente tornando sui miei livelli standard. Tornare al gol era importante per me e averlo realizzato oggi, in una partita così delicata, è sicuramente una soddisfazione ancora più grande.”

Stefano Mosca: “La prestazione di tutta la squadra è stata davvero molto buona oggi ed era importante tornare al successo dopo tre turni,” dichiara il mancino gialloblù. “Dopo un primo tempo giocato alla grande, era normale aspettarsi la reazione della Clodiense. Siamo stati bravi però a non farci schiacciare e abbiamo amministrato il vantaggio fino all’82’, quando siamo riusciti a trovare il secondo gol. Sabato contro la Sacilese ci aspetta una partita molto difficile ma affascinante. Se giocheremo con l’attenzione dimostrata oggi sono sicuro che abbiamo tutte le carte in regola per provare a ottenere i tre punti.”

 

 

Marcatori: 10’ Masoch, 82’ Mosca
Ital-Lenti Belluno: 1. Solagna, 2. Pescosta, 3. Mosca, 4. Masoch (77’ 15. Miniati), 5. Sommacal, 6. Merli Sala, 7. Posocco (55’ 16. Sadio), 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. D’Incà (75’ 19. Pellicanò), 11. Duravia
A disposizione: 12. Schincariol, 13. Paganin,14. Moretti, 17. Canova, 18. Ojog, 20. Prunster
Allenatore: Roberto Vecchiato

Clodiense: 1. Okroglic, 2. Pitteri (77’ 19. Isotti) 3. Moretto, 4. Boscolo Davide, 5. Boscolo Matteo, 6. Casagrande (59’ 17. Boscolo Davide), 7. Mazzetto, 8. Piaggio, 9. Santi, 10. Pelizzer, 11. Mastioianni
A disposizione: 12. D’Ambrosio, 13. Tiozzo, 14. Boscolo Riccardo, 15. Chiozzotto, 16. Sigolo, 18. Olivieri, 20. Urtiaga
Allenatore: Andrea Pagan

Arbitro: Marco Berger
1°Assistente: Francesco Palumbo
2°Assistente: Federico Pollo Grillo

Ammoniti: Casagrande, Posocco, Sommacal, Boscolo Davide (17), Moretto, Boscolo Davide (4)
Recupero: 0’, 3’