Image 03 Image 03 Image 03

UNA SQUADRA INARRESTABILE: ESPUGNATA ANCHE FONTANAFREDDA

28 settembre 2014
UNA SQUADRA INARRESTABILE: ESPUGNATA ANCHE FONTANAFREDDA

Belluno, 28/09/2014 – L’Ital-lenti Belluno non conosce flessioni ed espugna anche il difficile campo di Fontanafredda, quarta forza di questo campionato. Mister Vecchiato da fiducia tra i pali a Schincariol e ripropone in attacco D’Incà, al fianco di Corbanese e Posocco. La prima frazione è equilibrata, con occasioni da entrambe le parti. Al 38′ però l’arbitro decreta un calcio di rigore per la formazione di casa, per un presunto fallo con il braccio di Simone Bertagno. Sul dischetto si presenta Tonizzo che non sbaglia. La prima frazione termina così con il vantaggio del Fontanafredda. La ripresa è invece tutta un’altra storia. All 53′ Corbanese riporta il match in parità girando di testa un preciso cross del solito Duravia. Passano solo due minuti e su uno schema da calcio d’angolo Bertagno realizza la rete del vantaggio. Alla mezzora Corbanese firma la sua doppietta personale, trasformando un calcio di rigore, procurato da Yari Masoch. A questo punto la partita sembra chiusa ma all’83’ Alcantara accorcia le distanze, prima della rete di Samba che realizza il definitivo 4-2, che proietta l’Ital-lenti Belluno in testa alla classifica insieme ai Biancoscudati Padova e sabato al Polisportivo arriva l’Unione Triestina, per continuare questo grande sogno gialloblù.

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “Abbiamo chiuso il primo tempo sotto di un gol ma sinceramente credo che il risultato più giusto fosse il pareggio,” dichiara il mister gialloblù. “Il Fontanafredda ha dimorato di essere un’ottima formazione ma nel secondo tempo siamo stati nettamente superiori e nel giro di quindici minuti siamo riusciti a ribaltare la gara. Non era facile riuscire a confermare quanto di buono fatto nelle ultime settimane ma i ragazzi hanno dimostrato carattere e nella ripresa sono entrati in campo con la determinazione giusta per ribaltare l’iniziale svantaggio. Sabato affronteremo l’Unione Triestina, una squadra per me speciale e nella quale ho militato per due stagioni, ma nei prossimi 90′ io e miei ragazzi avremo un solo obiettivo: la vittoria.”

 

 

Marcatori: 38′ Tonizzo, 53′, 75′  Corbanese, 55′ Bertagno, 83′ Alcantara, 87′ Sadio

Fontanafredda: 1. Vicario, 2. Ortolan, 3. Zorzetto (65′ 17. Martini), 4. Tonizzo, 5. Malerba 6. Ianneo, 7. Facca (60′ 19. Alcantara), 8. Tacoli, 9. De Martin, 10. Florean, 11. Grotto (65′ 13. Cao)
A disposizione: 12. Clementi, 13. Cristianell
Allenatore: Maurizio De Pieri

Ital-Lenti Belluno: 1. Schincariol, 2. Pescosta (90′ 13. Paganin), 3. Pellicanò, 4. Miniati, 5. Sommacal, 6. Merli Sala, 7. Posocco, 8. Bertagno, 9. Corbanese (77′ 18. Sadio), 10. D’Incà (54′ 16. Masoch), 11. Duravia
A disposizione: 12. Solagna, 14. Lazzari, 15. Moretti, 17. Canova, 19. Prunster, 20. Mosca
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Federico Di Giovanni
1°Assistente: Giovanni Manara
2°Assistente: Riccardo Vitali

Ammoniti: Vicario, Corbanese, Bertagno, Masoch
Espulsi: 87′ Cao
Recupero: 1′, 3′