Image 03 Image 03 Image 03

UFFICIALE: SAMBA&PRUNSTER CHIUDONO IL MERCATO GIALLOBLU’

25 agosto 2014
UFFICIALE: SAMBA&PRUNSTER CHIUDONO IL MERCATO GIALLOBLU’

Belluno, 25/08/2014 – L’Ital-lenti Belluno rende noto che Samba Sadio e Julian Prünster sono ufficialmente due giocatori gialloblù. Questo pomeriggio infatti è arrivata la firma che legherà i due classe 1995 all’Ital-lenti Belluno fino al 30 giugno 2015.
Julian Prünster, originario della Val Passiria è un difensore centrale e la scorsa stagione ha militato nella Fersina Perginese. Samba Sadio, invece, è un attaccante senegalese e lo scorso anno ha giocato nella Primavera del Padova.

Augusto Fardin: “Con gli acquisti di Samba e Prünster il nostro mercato è ufficialmente terminato,” dichiara il Direttore Sportivo. “Questi due ragazzi potranno già essere schierati sabato nel turno di Coppa Italia contro l’Union Ripa. Belluno è l’ambiente ideale per due giocatori giovani come loro e avranno quindi la possibilità di crescere e maturare. Per entrambi questo è sicuramente un importante trampolino di lancio per la loro carriera e tutti noi ci auguriamo che possano dimostrare sul campo tutto il loro valore.”

Julian Prünster: “Belluno è una piazza importante e sono davvero felice di poter disputare con la maglia gialloblù il prossimo campionato,” dichiara il difensore centrale. “Mister Vecchiato mi ha fatto sentire subito la sua stima e questo per un giocatore è davvero fondamentale. I presupposti per fare bene ci sono tutti e mi auguro veramente di riuscire a dare il mio contributo per questa maglia.”

Samba Sadio: “Il gruppo e tutto l’ambiente gialloblù sono davvero fantastici e sono molto felice di essere arrivato qui a Belluno,” dichiara il neo attaccante gialloblù. “I miei compagni mi hanno accolto davvero bene e fin da subito ho legato con loro, soprattuto con Merli Sala ho avuto modo di scherzare ed è stato perciò facile integrarmi nel nuovo spogliatoio. L’obiettivo primario è naturalmente quello di fare bene a livello di squadra, mentre personalmente vorrei riuscire a fare tanti gol per aiutare l’Ital-lenti Belluno a vincere le partite.”