Image 03 Image 03 Image 03

L’A.C. BELLUNO 1905 NON SI FA INTRAPPOLARE NEL TAMAI

27 aprile 2014
L’A.C. BELLUNO 1905 NON SI FA INTRAPPOLARE NEL TAMAI

Belluno, 27/04/2014 –  L’A.C. Belluno 1905 espugna anche il difficile campo di Tamai per 2-1 e domenica al Polisportivo si giocherà l’accesso alla fase finale contro il Giorgione. La partita odierna nascondeva sicuramente molte insidie ma i ragazzi di mister Vecchiato hanno saputa interpretarla nel modo giusto e grazie anche a un pizzico di fortuna hanno meritatamente portato a casa i tre punti. L’A.C. Belluno 1905 parte subito forte e al 15′ Corbanese viene atterrato in area. Sul dischetto si presenta lo stesso centravanti gialloblu che trasforma il penalty. Il Tamai però non è squadra da arrendersi tanto facilmente e in più occasioni va vicino al pareggio, centrando anche un palo esterno. Nella ripresa l’A.C. Belluno 1905 sembra potere far male soprattutto in contropiede ma il Tamai al 60′ centra la traversa con un tiro dalla distanza di Furlan. Dopo lo scampato pericolo, i gialloblu trovano il gol del raddoppio con Masoch che insacca di testa uno splendido corner dalla sinistra di Duravia. Il Tamai centra un altro legno con Motta, prima di trovare il gol al 92′ su calcio di punizione con lo stesso Motta. Ormai solo novanta minuti dividono l’A.C. Belluno 1905 dal sogno chiamato, play off.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “Oggi abbiamo fatto una grandissima partita, anche perché non è facile giocare sempre con la pressione addosso e sapere di avere solo la vittoria come unico risultato possibile,” dichiara il mister gialloblu. “Oggi abbiamo avuto anche quel pizzico di fortuna necessario per portare a casa una partita così fondamentale e difficile. Domenica ci aspetta l’ultima gara di campionato che potrebbe regalare a tutti noi, società e tifosi l’enorme soddisfazione di giocarci i play off contro la Sacilese.”

 

 

 

Marcatori: 15’ Corbanese (R), 67’ Masoch, 92’ Motta

Tamai: 1. Peressini, 2. Meneghel, 3. Corazza, 4. Colombera,  5. Hagan (64’ 20. Motta), 6. Perissinotto, 7. Petris, 8- Ursella, 9. Bolzon (64’ 16. Furlanetto), 10. Zambon, 11. Furlan (72’ 15. Furlan)
A disposizione: 12. Francescutti, 13. Scappin, 14. Ortolona, 17. Sciarappa, 18. Kryeziu, 19. Dal Mas
Allenatore: Stefano De Agostini

A.C Belluno 1905: 1. Schincariol, 2. Pitteri, 3. Sommacal, 4. Masoch (90’ 18. Osagiede), 5. Calcagnotto, 6. Merli Sala, 7. Mosca, 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. D’Incà (85’ 14. Nenzi), 11. Duravia
A disposizione: 12. Solagna, 13. Paganin, 15. Longo, 16. Dal Farra, 17. De Toni
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Fabio Pasciuta
1°Assistente: Diego Ferro
2°Assistente: Davide Forlani
Ammoniti: Petris, Perissinotto, Schincarilol
Recupero: 0’, 4’