Image 03 Image 03 Image 03

L’A.C. BELLUNO 1905 NON MOLLA MAI

2 marzo 2014
L’A.C. BELLUNO 1905 NON MOLLA MAI

Belluno, 02/03/2014 – L’A.C. Belluno 1905 dopo due sconfitte consecutive torna alla vittoria superando in rimonta per 2-1 il Montebelluna. Mister Vecchiato schiera Sommacal al centro della difesa per sostituire lo squalificato Merli Sala. Nel primo tempo la partita è molto spezzettata, anche a causa del terreno di gioco non in perfette condizioni per le abbondanti precipitazioni cadute nelle ore precedenti il match. L’A.C. Belluno 1905 va comunque in più occasioni vicino al vantaggio con Corbanese, anche se l’azione più pericolosa della prima frazione è nei piedi di Morbioli, che al 19′ con un grandissimo tiro da fuori area centra la traversa. La partita si decide però nella ripresa. Al 53′ Perosin porta in vantaggio il Montebelluna, sfruttando nel migliore dei modi un preciso cross basso proveniente dall’out di destra. La squadra gialloblu non sembra però accusare il colpo e si getta a testa bassa alla ricerca del pareggio. Al 64′ Duravia trova il pareggio, liberato in area da un preciso schema su calcio di punizione. A questo punto l’A.C. Belluno 1905 crede nella possibilità di portare a casa i tre punti, ma lascia però troppo spazio al contropiede della squadra trevigiana. All’84’ infatti Ogunseye viene fermato in modo scomposto in area da Sommacal e sulle conseguenti proteste viene espulso il capitano del Montebelluna Perosin. Con l’uomo in più naturalmente si creano più spazi e al 90′, su un magistrale contropiede gialloblu, Duravia serve Corbanese in area che tutto solo supera con un preciso piatto destro il portiere ospite. E’ il gol che decide la partita. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro decreta la fine del match e l’A.C. Belluno 1905 può festeggiare una vittoria sudata, frutto comunque del carattere e della determinazione di questa squadra. Domenica si torna al Polisportivo per affrontare il San Paolo PD, che ha superato in questo turno il Giorgione per 3-1.
Lunedì sera alle ore 21.05 su Telebelluno andrà in onda la nuova puntata di Belluno Calcio in Rete, dedicata quasi completamente alla visita della società gialloblu al reparto di Pediatria dell’ospedale di Belluno.

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “Sono felicissimo per la vittoria e oggi i ragazzi meritavano proprio questi tre punti,” dichiara il mister gialloblu. “Non nascondo che il rigore per il Montebelluna era netto e che siamo stati fortunati in quella circostanza ma questo episodio favorevole non deve sminuire la grande prestazione della squadra, che nonostante lo svantaggio iniziale ha saputo prima reagire, grazie a uno schema su punizione studiato e preparato in allenamento da mister Poletto, e poi siglare il gol vittoria con Corbanese. Era fondamentale tornare a fare punti oggi, soprattutto per il morale, visti le due precedenti sconfitte. Ci godiamo volentieri questo momento ma da martedì inizieremo a preparare la sfida contro il San Paolo PD, una formazione molto forte che oggi ha battuto nettamente il Giorgione.”

 

 

 

 

Marcatori: 56’ Perosin, 64’ Duravia, 90’ Corbanese

Montebelluna: 1. Rigo, 2. Bressan, 3. Frassetto, 4. Perosin,  5. De March, 6. Severgnini, 7. Dal Maso 8. Nicoletti, 9. Ogunseye, 10. Morbioli, 11. Garbuio (65’ 14. Zanetti)
A disposizione: 12. Gagno, 13. Fabbian, 15. Schiavin, 16. Ganeo, 17. Lazzari, 18. Masiero
Allenatore: Daniele Pasa

A.C Belluno 1905: 1. Schincariol, 2. Pitteri, 3. Mosca, 4. Masoch, 5. Calcagnotto 6. Sommacal, 7. Osagiede (61’ 14. Nenzi 90’ 13. Paganin), 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. D’Incà, 11. Duravia
A disposizione: 12. Solagna, , 15. Dal Bò, 16. Mulè, 17. De Toni, 18. Radrezza
Allenatore: Roberto Vecchiato

Arbitro: Danilo Iori
1°Assistente: Edoardo Naccari
2°Assistente: Francesca Callegari
Ammoniti: Garbuio, Ogunseye, Severgnini, Calcagnotto, Bertagno, Sommacal, Perosin
Espulsi: Perosin per doppia ammonizione all’85’
Recupero: 1’, 4’