Image 03 Image 03 Image 03

L’A.C. BELLUNO 1905 REGALA UN SORRISO AI BAMBINI DEL REPARTO DI PEDIATRIA

26 febbraio 2014
L’A.C. BELLUNO 1905 REGALA UN SORRISO AI BAMBINI DEL REPARTO DI PEDIATRIA

Belluno, 26/02/2014 – Nella serata di martedì l’A.C. Belluno 1905, con i più alti rappresentanti della società e con alcuni giocatori si è recata al reparto pediatria dell’ospedale di Belluno a fare visita ai piccoli pazienti ricoverati. Grazie alla disponibilità del Primario, il Dott. Luigi Memo, che ha accolto favorevolmente la proposta dell’A.C. Belluno 1905, si è potuta organizzare questa iniziativa che ha rallegrato, almeno per qualche istante, la permanenza di questi bambini in ospedale. Oltre al responsabile dell’Area Sociale dell’A.C. Belluno Paolo Zaltron, a rappresentare la società c’era il Presidente  Livio Gallio, i due vice presidenti Gianpiero Perissinotto e Sergio Carbonari, il Direttore Generale Lorenzo Cresta e alcuni membri del consiglio direttivo oltre che il mister Roberto Vecchiato e tre dei più importanti calciatori della prima squadra: il capitano Andrea Radrezza, Simone Bertagno e Simone Corbanese. Soprattutto i giocatori si sono intrattenuti con i piccoli pazienti, firmando autografi, scattando foto e regalando gadgets della squadra gialloblu.
Per tutti i presenti è stato sicuramente un momento di riflessione e di vicinanza a questi piccoli pazienti, che speriamo una volta guariti completamente possano venire al Polisportivo e seguire le partite della squadra gialloblu. A nome di tutta la società, il Presidente Livio Gallio ha donato al reparto di pediatria una maglietta ufficiale della Prima Squadra autografata da tutti i giocatori oltre che una gigantografia della formazione dell’A.C. Belluno 2013-2014.

 

“Per noi è stato un grande piacere aver trascorso qualche momento nel reparto di Pediatria e regalare un sorriso a questi bambini,” dichiara il Presidente Livio Gallio. “Il compito di una società come la nostra non deve limitarsi al gioco del calcio, ma deve essere parte integrante del volontariato e del sociale nella città di Belluno. Auguro a tutti questi bambini di guarire il prima possibile e gli aspetto al Polisportivo per tifare e incitare la nostra squadra.”

“Quando mi è stata proposta questa iniziativa ho dato subito la mia disponibilità,” dichiara il Primario del reparto di Pediatria Luigi Memo. “Da ex sportivo e giocatore di rugby ho sempre apprezzato queste iniziative, che possono contribuire a rallegrare la permanenza di questi bambini in ospedale. Ringrazio l’A.C. Belluno 1905 per questa lodevole iniziativa e auguro alla società del Presidente Gallio le migliori fortune per quest’ultima parte di stagione.”