Image 03 Image 03 Image 03

IL BELLUNO DOMINA MA NON SFONDA IL FORTINO DEL MONTEBELLUNA

20 ottobre 2013
IL BELLUNO DOMINA MA NON SFONDA IL FORTINO DEL MONTEBELLUNA

Belluno, 20/10/2013 – Un’altra grande prestazione della squadra gialloblu non basta per portare a casa i tre punti. Al Polisportivo contro il Montebelluna la gara si chiude a reti inviolate, nonostante le numerose occasioni create. Nella prima frazione è Osagiede a costruire le migliori occasioni per il Belluno, con il portiere ospite però sempre attento a sventare le minacce. Il primo tempo si chiude così a reti inviolate. Nella ripresa la squadra gialloblu continua a macinare gioco, senza però riuscire a trovare il vantaggio. Due buone occasioni capitano anche a Merli Sala e Duravia ma la partita non si sblocca. Nei minuti di recupero viene espulso anche Mosca per somma di ammonizione e dopo cinque minuti di extra time l’arbitro decreta la fine del match. Per il Belluno un punto importante che muove ancora la classifica e domenica lontano dal Polisportivo affronterà il San Paolo PD.

La cronaca completa della partita è disponibile al seguente link: http://www.acbelluno1905.it/dirette/2013/10/20/diretta-a-c-belluno-1905-montebelluna/

 

Tutte le foto della partita si possono vedere al seguente link: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.701525816541609.1073741855.497226036971589&type=1

 

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

Roberto Vecchiato: “Oggi la delusione è tanta perchè avremmo meritato assolutamente la vittoria. Non abbiamo concesso nulla ai nostri avversari, creando diverse palle gol. I ragazzi hanno fatto una grande partita in tutti i reparti ma purtroppo i tre punti ci sono sfuggiti. Domenica dovremo rinunciare a Mosca squalificato ma sono sicuro che faremo una grande partita, anche se sappiamo che non sarà facile visti gli ottimi giocatori del San Paolo PD,” dichiara il mister gialloblù.

Stefano Mosca: “Sono davvero amareggiato per questa espulsione che mi è parsa davvero eccessiva. La squadra ha fatto bene e avremmo meritato i tre punti, vista l’insistenza con cui nei 90′ abbiamo cercato il gol. Purtroppo non potrò aiutare i miei compagni contro il San Paolo PD ma siamo un grande gruppo e colui che mi sostituirà farà sicuramente una grande gara,” spiega il terzino gialloblù.

Sebastiano Sommacal:La prestazione della squadra è stata ottima e non abbiamo concesso nulla ai nostri avversari. Abbiamo praticamente sempre giocato nella loro metà campo, creando diverse occasioni soprattutto su calci piazzati. Questo punto è comunque importante perchè muove la classifica e domenica ci aspetta una partita delicata contro il San Paolo PD,” dichiara il centrale gialloblù.

 

 

 

 

A.C Belluno 1905: 1. Schincariol, 2. Paganin, 3. Mosca, 4. Masoch, 5. Sommacal, 6. Merli Sala, 7. Osagiede, 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. D’Incà (73’ 19. Moretti), 11. Duravia
A disposizione: 12. Solagna, 13. Brustolon, 14. Pescosta, 15. Calcagnotto, 16. Posocco, 17. De Toni, 18. Nenzi, 20. Simonetti
Allenatore: Roberto Vecchiato

Montebelluna: 1. Baù, 2. Fabbian, 3.  Frassetto, 4. Perosin, 5. De March, 6. Severgnini, 7. Dal Maso (70’ 18. Garbuio), 8. Nicoletti, 9. Alba (59’ 16. Zanetti), 10. Morbioli, 11. Bonetto
A disposizione: 12. Rigo, 13. Galardi, 15. Semenzin, 17. Pignata, 19. Di Santo
Allenatore: Daniele Pasa

 

 

Arbitro: Lorenzo Dalla Palma
1°Assistente: Stefano Santarpia
2°Assistente: Alberto Marra

Ammoniti: Mosca, Paganin, Alba, Severgnini, Garbuio, Corbanese
Espulsi: 92’ Mosca per doppia ammonizione
Recupero: 1’, 5’