Image 03 Image 03 Image 03

UNA PROVA DI QUALITA’ PER L’A.C. BELLUNO 1905 NONOSTANTE LA SCONFITTA

7 agosto 2013
UNA PROVA DI QUALITA’ PER L’A.C. BELLUNO 1905 NONOSTANTE LA SCONFITTA

Belluno, 07/08/2013 – Sul campo di Agordo, si è svolta martedì la classica amichevole estiva tra l’A.C. Belluno 1905 e la Virtus Vecomp VR. La squadra veronese, che in questa stagione disputerà il campionato di Lega Pro Seconda Divisione, si è imposta per 3-2, in una partita però giocata con personalità dalla squadra di mister Vecchiato. Nel primo tempo è Scapini a portare in vantaggio la squadra ospite con un preciso diagonale di sinistro. Nella ripresa è Gargiulo a pareggiare momentaneamente la gara, prima del nuovo vantaggio della Virtus con Marjanovic. Il nuovo pareggio arriva con Radrezza, mentre il gol decisivo è ancora opera dell’ex gialloblu Marjanovic.

Prima dell’inizio della gara, il Presidente dell’Agordina Cosmo Forcella ha voluto omaggiare con due cesti Sapori di Montebello i giocatori agordini dell’A.C. Belluno 1905, Yari Masoch e Stefano Mosca. Da ricordare inoltre il grande rapporto che lega le due società e gli importanti progetti comuni che anche nella prossima stagione verranno sviluppati.

 

Roberto Vecchiato:La prestazione della squadra è stata molto buona e il risultato è sicuramente ingiusto, visto il gioco espresso dai miei ragazzi. La brillantezza è naturalmente offuscata dai duri carichi di lavoro di queste settimane. Ho apprezzato molto la prestazione dei giovani che si sono ben comportati in campo, giocando con personalità. Nelle prossime amichevoli sono sicuro potremmo migliorare ulteriormente e mettere in luce il lavoro svolto in queste prime tre settimane,” spiega il mister gialloblu.