Image 03 Image 03 Image 03

GEORGES PETDJI E’ BLUCERCHIATO

19 luglio 2013
GEORGES PETDJI E’ BLUCERCHIATO

Belluno, 19/07/2013 – L’A.C. Belluno 1905 annuncia che Georges Petdji nella prossima stagione giocherà nella Primavera dell’ U.C. Sampdoria. Grande soddisfazione in casa gialloblu, che vede così premiato nel migliore dei modi il grande lavoro fatto in questi anni con Georges nel settore giovanile.
Georges Petdji, classe 1996, è approdato a Belluno nel 2009 e subito ha impressionato i tecnici per intelligenza tattica e duttilità. Durante l’ultimo campionato Allievi, Petdji si è messo in evidenza e la sua crescita tecnica, ma anche fisica e tattica, hanno convinto mister Raschi a portarlo in Prima Squadra, nella quale il ragazzo si è ritagliato fin da subito spazio nel centrocampo gialloblu.
Durante il campionato sono state molte le società professionistiche che si sono interessate a Petdji, ma alla fine è stata la Sampdoria ad aggiudicarsi il forte centrocampista camerunense, grazie anche alle ottime prestazioni disputate con la squadra blucerchiata al “Mundial Clubes De Futbol Sub-17”, torneo internazionale svoltosi a Madrid a fine maggio. Il ragazzo, assistito da Silvano Blanditi, ha firmato il tesseramento che lo lega alla Sampdoria nella giornata di giovedì e, dopo aver sostenuto le visite mediche, si e’aggregato ai nuovi compagni per i primi allenamenti. Tutto l’A.C. Belluno 1905 si congratula con Georges per il prestigioso traguardo raggiunto, sperando che il ragazzo possa confermarsi ad alti livelli anche in campionati professionistici.

 

Georges Petdji: “Sono felicissimo per essere approdato in una grande squadra come la Sampdoria, una società di prestigio e con una grande storia alle spalle. Spero di ricambiare questa fiducia sul campo da gioco, impegnandomi giorno per giorno negli allenamenti. Ringrazio tutto l’A.C. Belluno 1905 per aver creduto in me in questi anni e per avermi insegnato ad essere un vero giocatore. Sono arrivato in Italia nel 2009 e tutti mi sono stati vicini, soprattutto nei primi mesi quando non conoscevo la lingua italiana e la città. Ringrazio tutti gli allenatori e i dirigenti che ho avuto in questi anni e che mi hanno fatto diventare il calciatore che sono adesso. Con il trasferimento alla Sampdoria ho un opportunità unica e voglio giocarmela con tutte le mie forze, con la consapevolezza di avere tutto l’A.C. Belluno 1905 che tifa per me,” spiega il neo giocatore blucerchiato.

 

Livio Gallio:Questo trasferimento di Petdji dimostra il grande lavoro che stiamo cercando di svolgere con i più giovani. Questo risultato però non deve essere un punto d’arrivo ma un punto di partenza per continuare a sviluppare nel migliore dei modi il nostro settore giovanile. Abbiamo molte idee e progetti su quali vogliamo lavorare, sperando che nella prossima stagione riusciremo a portare in Prima Squadra altri ragazzi del nostro vivaio,” spiega il Presidente gialloblu.

 

Lorenzo Cresta: “Quando un ragazzo riesce a realizzare un sogno e’sempre un motivo di orgoglio per chi ha creduto in lui. Per chi vive e lavora nel settore giovanile, poter vedere il frutto del proprio lavoro approdare in palcoscenici di così alto livello è sicuramente gratificante. L’arrivo di Georges all’ U.C. Sampdoria speriamo sia di auspicio per il futuro gialloblu e per il nostro progetto sportivo di valorizzazione del territorio che quest’anno ci vedrà in campo nei maggiori campionati nazionali, quali elite e sperimentali,” spiega il Direttore Generale.