Image 03 Image 03 Image 03

INIZIA A DELINEARSI L’ORGANICO DEL NUOVO CORSO GIALLOBLU: ARRIVANO BERTAGNO E BELLOMO

18 giugno 2013
INIZIA A DELINEARSI L’ORGANICO DEL NUOVO CORSO GIALLOBLU: ARRIVANO BERTAGNO E BELLOMO

Belluno, 18/06/2013 – Dopo la conferma di capitan Brustolon, l’A.C. Belluno 1905 annuncia che Simone Bertagno sarà un giocatore gialloblu per la stagione 2013-2014. Bertagno, 28 anni, di Ponte nelle Alpi, in questa stagione ha militato nel Real Vicenza.

Simone Bertagno: “Belluno è la mia città e sono felicissimo di esserci tornato anche come giocatore. Il Direttore Fardin lo conosco molto bene e so che lavora con professionalità e per questo non è stato difficile trovare l’accordo. Questa che sta per iniziare sarà la mia decima stagione di serie D e sono ansioso di iniziare questa grande avventura. Non ho mai avuto esitazione nel scegliere l’A.C. Belluno 1905, visto il progetto serio che la società sta intraprendendo e gli ottimi campionati che la squadra ha disputato in questi anni. Ringrazio il Presidente Gallio, il Direttore Sportivo Fardin e i due Vice Presidenti Perissinotto e Carbonari per la grande occasione che mi stanno dando e spero di ripagare questa fiducia sul terreno di gioco,” spiega Bertagno.

 

Dopo aver annunciato l’ingaggio del nuovo mister Roberto Vecchiato e la conferma del preparatore dei portieri Roberto Barbazza, lo staff dell’A.C. Belluno si allarga con l’arrivo del nuovo allenatore di seconda Francesco Bellomo, che dirigerà anche la Juniores Nazionale. Bellomo, 45 anni, di Casale sul Sile, con una lunga esperienza nei settori giovanili della regione, ha allenato squadre importanti come la Juniores del Conegliano, le giovanili a Jesolo e due stagioni fa gli Allievi dell’Opitergina.

 

Francesco Bellomo: “Essere stato contatto da una società importante come l’A.C. Belluno 1905 è per me un grande orgoglio. Il Direttore Sportivo Fardin mi ha illustrato il progetto della società, che ho subito ritenuto serio e ambizioso. Nella prossima stagione affiancherò mister Vecchiato in Prima Squadra e allenerò la Juniores Nazionale. Mister Vecchiato lo conoscevo già e non vedo l’ora di iniziare questa avventura. Prima Squadra e Juniores lavoreranno in simbiosi, con metodi di lavoro e preparazione simili. Nei prossimi giorni mi incontrerò con il mister per programmare la stagione, consapevole che il lavoro da fare sarà molto. Ringrazio il Presidente Gallio, il Direttore Fardin e tutta la società per questa grande opportunità datami,” spiega il neo tecnico gialloblu.

 

Livio Gallio: “Questi ulteriori due tasselli del mosaico della squadra sono fondamentali per tutto l’A.C. Belluno 1905. Simone Bertagno è un giocatore che inseguivamo da tempo per diverse ragioni. Innanzitutto la caratura del calciatore, che ormai da anni è protagonista nel campionato di serie D e anche per quella filosofia della società che intende puntare su giocatori bellunesi. Bertagno rappresenta perciò un investimento importante e siamo sicuri saprà dimostrare in campo tutte le sue qualità. Francesco Bellomo, invece, è un allenatore preparato che saprà lavorare molto bene con i giovani della Juniores e affiancare mister Vecchiato in Prima Squadra. Colgo l’occasione per ringraziare Vittorio De Cet, per le attività svolte in questi anni al fianco di Roberto Raschi ed Alessandro De Conto per il lavoro fatto con la Juniores Nazionale, facendo ad entrambi un grande in bocca al lupo per le loro prossime esperienze sportive,” spiega il Presidente Gallio.