Image 03 Image 03 Image 03

GEORGES PETDJI VOLA IN SPAGNA

24 maggio 2013
GEORGES PETDJI VOLA IN SPAGNA

Belluno, 24/05/2013 – Grande entusiasmo in casa gialloblu dopo la notizia che Georges Petdji è stato convocato dalla  U.C. Sampdoria per disputare a Madrid un torneo internazionale con la squadra degli Allievi Nazionali. Il “Mundial Clubes De Futbol Sub-17”, questo il nome del torneo, inizierà lunedì 27 maggio, per concludersi domenica 2 giugno con la finale. La Sampdoria è stata inserita nel Girone B con Malaga, Real Madrid e River Plate. Nell’altro girone sono presenti Barcellona, Atletico De Madrid, Sporting Cristal e Corinthians.

Georges Petdji: “Sono molto felice che la Sampdoria mi abbia convocato per questo importantissimo torneo. Quando il Responsabile del Settore Giovanile Lorenzo Cresta mi ha comunicato questa notizia stentavo a crederci. Giocare contro squadre come il Real Madrid, il Malaga e il River Plate è davvero un emozione unica. Mi auguro di fare un grande torneo e consolidare così l’interesse del club blucerchiato. Ringrazio tutto l’A.C. Belluno per avermi dato questa grande possibilità e farò di tutto per non deluderli,” spiega il giovane calciatore gialloblu.

Lorenzo Cresta: “Siamo molto felici che Georges abbia la possibilità di giocare questo importante torneo internazionale. La Sampdoria ha dimostrato il maggior interesse verso il ragazzo e spero che questa manifestazione possa far confermare le grandi doti, sia umane che calcistiche di Georges. Per quanto riguarda il suo futuro se ne riparlerà al termine del torneo,” spiega il Responsabile del settore giovanile e Direttore Generale gialloblu.

 

A seguire il programma completo dell’evento.

Girone eliminatorio
Lunedì 27 maggio, “Las Veredillas” di Torrejón de Ardoz: River Plate-Sampdoria
Martedì 28 maggio, “Alberto Ruiz” di Colmenar Viejo: Real Madrid-Sampdoria
Giovedì 30 maggio, “Las Veredillas” di Torrejón de Ardoz: Málaga-Sampdoria

Semifinali
Venerdì 31 maggio, ore 19.00 e 20.45, “Alberto Ruiz” di Colmenar Viejo

Finale
Domenica 2 giugno, ore 19.00, “Alberto Ruiz” di Colmenar Viejo