Image 03 Image 03 Image 03

IMPORTANTE PAREGGIO PER IL BELLUNO

2 dicembre 2012
IMPORTANTE PAREGGIO PER IL BELLUNO

Tamai, 02/11/2012 – Continua il momento positivo per la squadra di Roberto Raschi che coglie un buon pareggio in trasferta contro il Tamai. La partita si è chiusa 1-1 ma il Belluno si è reso più pericoloso, soprattutto nella ripresa. Parte forte la squadra di casa e al 7′ è già in vantaggio grazie a Bolzon. La squadra di Raschi fatica a creare occasioni da gol e al 34′ è costretta anche a perdere Acka per infortunio. Nella ripresa invece il Belluno inizia a costruire gioco e ad andare vicino al gol in più occasioni. Il pareggio arriva al 90′ grazie al solito Radrezza, che insacca di testa un preciso cross di Masoch. Per la squadra gialloblu è il quarto risultato utile consecutivo e domenica al “Polisportivo” arriva il Cerea.

I primi esami a cui è stato sottoposto Acka evidenziano uno stiramento al collaterale del ginocchio destro. Il giocatore si sottoporrà a ulteriori accertamenti nei prossimi giorni, al termine del quale sarà possibile stabilire esattamente i tempi di recupero.

 

VOCE DAGLI SPOGLIATOI 

Raschi: “Sono felice per il punto che abbiamo conquistato oggi,” spiega il mister. “Nel primo tempo abbiamo faticato un pò a costruire gioco ma nella ripresa abbiamo letteralmente dominato la partita. Addirittura dopo il pareggio di Radrezza abbiamo avuto una buona occasione con Corbanese per vincere la gara. Dispiace aver perso Acka per infortunio. Nei prossimi giorni capiremo meglio i tempi di recupero. Domenica affronteremo il Cerea, un’altra squadra che lotterà come noi per la salvezza.

 

 

Marcatori: 9’pt Bolzon, 46’st Radrezza

A.C Belluno 1905: 1. D’Antimo, 2. Gallonetto, 3. Mosca, 4. Acka (34’pt 18. Padovan), 5. Brustolon, 6. Sommacal, 7. Masoch, 8. Moretti (45’st 17. Brichese), 9. Corbanese, 10. Radrezza, 11. Duravia
A disposizione: 12. Rossetto, 13. Crose, 14. De Filippo F., 15. De Filippo S., 16. Ackon,
Allenatore: Roberto Raschi

Tamai: 1. Peressini, 2. Scappin, 3. Cudicio, 4. Gardin, 5. Poletti, 6. Villotta, 7. Conte, 8. Nonis, 9. Della Bianca, 10. Bonotto, 11. Bolzon A disposizione: 12. Franceschin, 13. Gressani Giglio, 14. Rosa,15. Gastaldo, 16. Corazza, 17. Gandin, 18. Alba
Allenatore: Gianluca Birtig