Image 03 Image 03 Image 03

PAREGGIO CASALINGO CONTRO IL GIORGIONE

10 novembre 2012
PAREGGIO CASALINGO CONTRO IL GIORGIONE

Belluno, 10/11/2012 – Si è conclusa con un pareggio l’attesa sfida con il Giorgione che precede di soli due punti i gialloblu in classifica.
Il primo tempo al Polisportivo è tutto di marca A.C. Belluno. La squadra di Raschi inizia molto bene e dopo pochi minuti di gioco passa subito in vantaggio.
Acka prende l’iniziativa sulla sinistra mettendo poi un cross dal fondo sul quale si avventa Corbanese. Il “Cobra” anticipa la difesa del Giorgione e batte il portiere avversario.
Al 13′ l’A.C. Belluno raddoppia con Duravia bravissimo a battere dal secondo palo di testa il portiere su cross preciso di Radrezza.
Il Belluno sembra controllare molto bene la partita, ma proprio allo scadere dei minuti di recupero Vianello accorcia le distanze nell’unica vera occasione da rete del primo tempo per il Giorgione.
Il goal di Vianello è una doccia fredda per l’A.C. Belluno. Nel secondo tempo la squadra entra leggermente contratta e dopo un calcio di punizione uscito di poco a lato, al 20′ i gialloblu subiscono il goal del 2 pari a opera di Campagnolo fortunato anche a trovare la deviazione di Sommacal che inganna Rossetto. Al 30′ l’attacco del Giorgione fa venire i brividi a Rossetto che comunque è ben appostato e para centralmente un colpo di testa.
La partita scorre via sul piano dell’equilibrio fino al fischio finale dell’arbitro che decreta la fine delle ostilità.
Domenica la squadra giocherà in trasferta a San Bonifacio in una partita che si annuncia molto difficile senza Acka e Furlan che dovranno scontare un turno di squalifica dopo il cartellino giallo rimediato.