Image 03 Image 03 Image 03

A.C. BELLUNO 1905 IN TRASFERTA A UDINE

21 settembre 2012
A.C. BELLUNO 1905 IN TRASFERTA A UDINE

UDINE, 20/09/2012 – Tra gli spettatori di Udinese – Anzhi, partita valida per il girone di Europa League, erano presenti anche 200 tra ragazzi, genitori, dirigenti dell’A.C. Belluno 1905. La squadra russa, in cui milita il campione camerunese Eto’o, aveva invitato tutto il settore giovanile gialloblu ad assistere alla sfida. Il presidente Carbonari, il direttore sportivo Giampietro Boccanegra, il responsabile del settore giovanile Lorenzo Cresta e il direttore generale Livio Gallio hanno incontrato i vertici russi nel ritiro della squadra, nell’ambito di un rapporto di amicizia tra le due società. “

Entusiasta il presidente Carbonari. “La giornata di giovedì è stata una splendida esperienza, buon punto d’ inizio per un nuovo rapporto di amicizia, per conoscersi e confrontarsi . Si parla di iniziative benefiche e di un torneo internazionale giovanile in Russia. Questo testimonia come l’operato del A.C. Belluno 1905 e del responsabile del settore giovanile Lorenzo Cresta, siano riconosciuti e stimati anche da un club europeo così prestigioso.”

Molto soddisfatto anche il responsabile del settore giovanile Lorenzo Cresta. “Ho già avuto esperienze professionali all’estero (Africa Sport d’Abidjan 2009/10), e instaurare rapporti di amicizia e di confronto con realtà sportive di altri paesi è un importante fattore di crescita. L’invito dall’Anzhi al loro debutto italiano in Europa League è stata una bella soddisfazione, per la società, per le oltre 200 persone tra ragazzi del nostro settore giovanile e loro famigliari, che hanno potuto assistere ad una gara di grande prestigio divertendosi.”